Malattie rare mitocondriali: arr…

Sviluppata dal Centro per…

Leucemia mieloide cronica: studi…

Clicca e scopri il signif…

Gravidanza: "dolci" rimedi natur…

Rimedi naturali, omeopati…

Una proteina che protegge il cer…

In seguito a un danno non…

Fumatori italiani i meno convint…

I fumatori italiani sono …

Salmone geneticamente modificato…

Presto i supermercati del…

Linfonodi ingrossati nei bambini…

I linfonodi ingrossati (l…

Percezione del corpo e memoria: …

Un nuovo studio del Karo…

Leucemia: un marker predittivo d…

I ricercatori canadesi de…

Antidiabetico e fratture ossee. …

Curarsi per il diabete e…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Pesticidi nelle falde freatiche: nuovo test australiano le rileva immediatamente

Messo a punto da un dottorando di ricerca australiano della RMIT University un dispositivo in grado di individuare tracce di pesticidi nei corsi d’acqua.

L’attuale esame dei bacini idrici per il rilevamento di contaminanti, spiega lo studioso, viene attualmente effettuato prelevando sul posto i campioni di acqua e inviandoli poi agli apposti laboratori: un processo che puo’ durare anche diversi giorni.


Il nuovo dispositivo – che attualmente e’ in grado di rilevare tracce di triazine, triazinoni e organofosfati – consentirebbe invece di avere le risposte sulla qualita’ dell’acqua in tempo reale: ”Con la progressiva diminuzione delle riserve di acqua e l’aumento dell’uso di pesticidi – spiega David Beale, l’ideatore dello strumento – i nostri corsi d’acqua sono a rischio crescente di contaminazione”.

0 0 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Archivi

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x