Novità, risultate da studi di ge…

[caption id="attachme…

Janssen italia si fa social: nas…

Cologno Monzese, 24 Lugli…

Dolore cronico negli anziani: 7 …

Convivono, anche da oltre…

Dolore: stop a FANS e COXIB nell…

Ridurre l’uso improprio d…

TBC: vicini alla realizzazione d…

Scoperto un nuovo po…

Ultrasuoni per diagnosticare in …

Un nuovo dispositivo a ul…

Rapine nelle farmacie: un fenome…

Roma, 1° agosto 2013 - “D…

Scompenso cardiaco e insufficien…

Le nuove tecniche per la …

Prosegue nel segno della continu…

 L’IRCCS milanese smentis…

Scoperto il fattore chiave della…

[caption id="attachment_6…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Spermatozoi in provetta: nuova frontiera dei ricercatori tedeschi

I ricercatori dell’Università tedesca di Muenster sono riusciti a produrre spermatozoi in provetta a partire da cellule germinali, aprendo così la strada a una nuova terapia contro l’infertilità maschile.

La sperimentazione sui topi – una precedente era stata realizzata in Israele – ha permesso lo sviluppo staminali estratte dai testicoli che immerse in una speciale soluzione hanno dato luogo a spermatozoi vitali e senza alcun danno dal punto di vista genetico.

La ricerca, pubblicata a novembre sull’Asian Journal of Andrology, e’ frutto del lavoro dell’equipe diretta da Stefan Schlatt della Muenster University e in Israle da Mahmoud Huleihei dell’universita’ Ben Gurion di Beersheeba.
Per Huleihel si tratta di una scoperta che potrebbe aiutare le persone con problemi di fertilità: “Alla fine sara’ possibile sviluppare con procedure di routine sperma umano estraendo le cellule germinali dai testicoli di un uomo e stimolarle a produrre sperma in laboratorio”.

0 0 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Archivi

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x