Spiegata correlazione tra emicra…

[caption id="attachment_5…

Cancro al seno e colesterolo: Sc…

Un derivato del colestero…

Dieta ipo-proteica per chi soffr…

Una dieta ipoproteica puo…

Sclerosi Multipla: una nanoparti…

Un tipo di nanoparticella…

HPV: tre dosi di vaccino ancora …

Due dosi di vaccino contr…

Resveratrolo: molecola miracolos…

Il resveratrolo, la cosid…

Materia grigia meglio conservata…

Mangiare pesce al forno o…

Le cellule staminali del cervell…

Scoperta italiana: un com…

Il gene che 'ripulisce' la cellu…

Mettere alla porta i rifi…

Morbillo e vaccino: le novità

Roma, 30 settembre 2013 –…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Obesità: dimagrire con farmaco a base di saliva di lucertola

La saliva del mostro di Gila, specie di lucertola corposa dalla coda corta e tozza, aiuta a dimagrire, riducendo i crampi della fame.

Un farmaco a base dell’insolito ingrediente sta spopolando negli Stati Uniti, inserendo l’ennesimo stravagante rimedio nel prolifico mercato dei prodotti per ridurre il peso e raggiungere la linea perfetta. Il beneficio arriva dall’effetto collaterale della Exendin-4, un peptide isolato dalla saliva dell’animale che abbassa gli stimoli dell’appetito.

A testare l’efficacia dell’inibitore dei crampi della fame, uno studio dell’Universita’ di Goteborg in Svezia pubblicato sul Journal of Neuroscience. Il mostro di Gila e’ la lucertola piu’ larga del Nord America e anche se velenosa, a causa della sua lentezza non costituisce un reale pericolo per l’uomo. Diversi esperimenti hanno dimostrato che la speciale saliva non e’ utile soltanto a ridurre la voglia di mangiare ma elimina anche lo stimolo al bere. Scoperta che potrebbe portare alla creazione di farmaci contro l’alcolismo.

0 0 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Archivi

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x