Chewing gum: l'eccessiva mastica…

L'eccessivo consumo di c…

I flavonoidi sono alleati del cu…

La ricerca scientifica su…

Antibiotico e proteina bloccano …

Riuscire a fermare il…

Aspirina associata a eparina per…

[caption id="attachme…

Autismo: con trapianto di midoll…

Ricercatori della Univers…

Integratori contenenti il DMA po…

Se contengono dimetilam…

Sclerosi Multipla: "l'altra ipot…

La causa della Sclerosi M…

Cocaina: la dipendenza, col temp…

[caption id="attachment_5…

Impiantato cuore artificiale all…

[caption id="attachment_…

Calvizie: a Roma focus di dermat…

E' Roma la sede scelta pe…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Diabete: lenti a contatto cangianti per la misurazione del livello di glucosio.

Per molti diabietici l’unico modo per testare i livelli di zucchero nel sangue e’ tramite estrazione con siringhe o altri sistemi invasivi.


Ora dall’University of Akron negli Usa arriva una soluzione alternativa: lenti a contatto capaci di individuare i livelli di glucosio nel sangue tramite l’analisi della sua concentrazione.


Come si legge in una nota dell’universita’, queste lenti cambiano colore se vi e’ un’eccessiva quantita’ di glucosio, avvisando i diabetici e chi sta loro intorno che e’ il momento di porre rimedio.�”Funziona come una sorta di cartina tornasole per il pH”, ha spiegato Jun Hu, chimico a capo del progetto. “Inoltre, forniremo ai possessori delle lenti un’App per smartphone che legge il colore delle lenti, in modo che un diabetico possa avere sotto controllo i suoi livelli di glucosio sanguineo anche quando e’ solo e non puo’ guardarsi allo specchio”, ha aggiunto.

0 0 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Archivi

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x