Tessuto adiposo di fianchi, glut…

[caption id="attachme…

HIV: studio dimostra dove il vir…

Identificata la regione d…

Vent’anni dei farmaci equivalent…

4 miliardi di risparmi da…

Depressione: livelli di folato e…

Scarsi livelli di vitamin…

Carenza di ferro e anemia: nel m…

Diete sbagliate e disturb…

Cancro orale, presto test della …

Presto sara' sviluppato u…

Dieta ipo-proteica per chi soffr…

Una dieta ipoproteica puo…

Linfoma periferico a cellule T: …

[caption id="attachme…

A Valenza una giornata di inform…

Mercoledì 13 aprile, a Va…

Quando il cervello viene salvato…

Ridurre la temperatura co…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Anemia: scoperta proteina che regola i globuli rossi

Individuata proteina che regola quantita’ e grandezza dei globuli rossi. La scoperta di un gruppo di ricercatori del Whitehead Institute Founding Member Harvey Lodish, pubblicata sulla rivista ‘Genes and Development’, aiutera’ a trovare trattamenti per combattere le anemie. Gli scienziati hanno mostrato che la proteina ciclina D3 regola il numero di divisioni dei progenitori cellulari dei globuli rossi, processo che ha una influenza sul numero finale e sulle dimensioni dei globuli rossi.


– La proteina funziona in modo diverso da individuo a individuo e agisce come una specie di orologio: in qualcuno fa scattare prima il momento di maturazione dei globuli rossi producendo una popolazione di globuli piu’ grandi e in piccolo numero; in altre persone, invece, l’orologio scatta dopo molti cicli di divisione, portando a una popolazione di globuli rossi di grande numero anche se piu’ piccoli. In ogni caso il sangue conserva di solito la sua capacita’ di portare ossigeno anche ai tessuti piu’ distanti. Queste diverse tendenze hanno una origine genetica.

Archivi

Pin It on Pinterest

Share This

Share This

Share this post with your friends!