Spiegata correlazione tra emicra…

[caption id="attachment_5…

Un software per liberare i ricer…

Scienziati finanziati dal…

Ketamina: molecola con poteri a…

[caption id="attachment_8…

Neuroni specializzati nella dist…

Alcune ricerche condotte…

Tumori: il DNA con l'età perde l…

Con l'invecchiamento il D…

Nanoparticelle magnetiche 'frigg…

'Friggere' le cellule tum…

Genova, convegno internazionale …

[caption id="attachme…

Trapianto di polmone da donatore…

Al Policlinico di Milano …

AIDS: la FDA approva la prima pi…

La Food and Drug Administ…

Alzheimer: scala le classifiche …

Fino a oggi l’Alzheimer s…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Infondate credenze sul latte di mucca, che anticiperebbe la pubertà

Nonostante le credenze popolari bere latte di mucca non anticipa la puberta’ negli adolescenti. Lo ha confermato uno studio dell’Universita’ di Hong Kong pubblicato dalla rivista ‘Pediatrics’. La ricerca ha esaminato 7.500 ragazzi e ragazze nati nel 1997, prima con questionari alle mamme sull’allattamento e poi con test periodici sul consumo di latte a 6 mesi e 3-5 anni. Tra i sei e i 13 anni i ricercatori hanno anche cercato periodicamente i segni della puberta’ nei bambini studiati.


Dallo studio e’ emerso che il 57 per cento non era mai stato allattato al seno, mentre il 36 per cento ha ricevuto sia latte materno sia artificiale e solo il 6,4 era stato allattato esclusivamente al seno. A 5 anni il 33% dei bimbi beveva latte di mucca meno di una volta alla settimana, il 21,2% tra due e sei volte e il 45,2 per cento tutti i giorni: “L’eta’ media di arrivo della puberta’ che abbiamo trovato e’ stata 9,6 anni per le femmine e 11,7 per i maschi”, scrivono gli autori, “senza particolari differenze relazionabili con il consumo di latte”.

Archivi

Pin It on Pinterest

Share This

Share This

Share this post with your friends!