Sindrome del cromosoma X fragile…

Ricercatori dell'Univ…

Ricerca medica avanzata in linea…

[caption id="attachment_6…

La cura del diabete con le stami…

Staminali come fabbr…

Emergenza Ebola in Guinea (59 mo…

"E' ebola". La conferma a…

HIV: cronologia di una lunga ric…

[caption id="attachment_3…

Ovuli e spermatozoi creati proge…

La cellula 'madre' che dà…

Proteine di trasporto: novita' e…

[caption id="attachment_7…

Dieta mediterranea salvaguarda s…

Seguire la dieta mediterr…

Epatite C: in Italia sono 1,5 mi…

L'Epatite C e' la prima …

La teoria dei neuroni che gestis…

Il nuovo studio ha anche …

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Obesità, sovrappeso e rischi di cancro al seno

Le donne in sovrappeso o obese hanno una maggiore probabilita’ di ritorno del piu’ comune cancro al seno, indipendentemente dai trattamenti ricevuti la prima volta. Lo afferma uno studio pubblicato sulla rivista ‘Cancer’, secondo cui il fenomeno e’ dovuto ai cambiamenti ormonali e all’infiammazione dovuti al grasso in eccesso. “Abbiamo trovato che l’obesita’ alla diagnosi e’ associata con il 30 per cento di rischio maggiore di recidiva del tumore, e con un 50 per cento di probabilita’ aumentata di morte – ha spiegato Joseph Sparano del Montefiore Medical Center di New York – questo implica che trattamenti in grado di combattere i cambiamenti ormonali e l’infiammazione potrebbero ridurre i rischi”.


Lo studio e’ stato compiuto sui dati di tre sperimentazioni cliniche di trattamenti per il tumore al seno positivo ai recettori degli ormoni, cui corrispondono circa due terzi di tutti i tumori alla mammella diagnosticati. Tutte le pazienti erano in buono stato di salute, fatta eccezione per l’indice di massa corporea.

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami

Archivi