Il Paziente Cronico (in aumento)…

Fondazione Sacra Famiglia…

Dolore: i medici potranno sentir…

L'arma segreta dei grandi…

Vasculite: lo stress tende a ria…

Chi soffre di vasculite, …

I trapianti senza trasfusione ne…

La strada verso trapianti…

Fumo: dai pneumologi un secco "n…

BPCO, ovvero broncopn…

Cellule staminali adulte dell'in…

Per la prima volta un…

Resveratrolo, e l'efficacia cont…

Un composto polifenolico,…

Ossitocina, l'ormone dell'amore,…

Un ormone collegato a sen…

Entro l'anno test vaccino anti H…

[caption id="attachme…

Dieta non sana in gravidanza: ri…

Possiamo determinare il r…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

PSA: esame dal quale si ottengono più vantaggi che controindicazioni

I possibili benefici e rischi dello screening per il tumore alla prostata sono stati oggetto di accesi dibattiti, ma, per la prima volta, un nuovo studio sta cercando di analizzare i vantaggi e gli svantaggi di questo test.


Sulla base dei dati dei pregressi studi sui tumori e di un modello matematico, i ricercatori olandesi hanno calcolato che, in media, lo screening annuale con l’antigene specifico per la prostata (PSA) potrebbe aggiungere tre settimane alla vita di un uomo. (AGI) .

0 0 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Archivi

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x