Boom di tumori aggressivi tra i …

L'allarme lanciato dagli …

Vitamina D: assumerne quantità e…

Dopo i 65 anni è possibil…

Estrogeni: causa diretta di canc…

Un nuovo studio della Que…

Bioprotesi: gel per incollare os…

Creato in Svezia, rende g…

Influenza in arrivo: da Riga l’O…

Influenza in arrivo: da R…

Parkinson: individuata una nuova…

Una nuova forma del morbo…

Nuovo sensore per il monitoraggi…

Roma, 17 maggio 2011 – Di…

Allenare il cervello ristabilisc…

Chi legge male non e' ir…

Fumo: effetti devastanti sull'in…

[caption id="attachment_8…

Tumori trattati con Tomoterapia …

[caption id="attachment_8…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

PSA: esame dal quale si ottengono più vantaggi che controindicazioni

I possibili benefici e rischi dello screening per il tumore alla prostata sono stati oggetto di accesi dibattiti, ma, per la prima volta, un nuovo studio sta cercando di analizzare i vantaggi e gli svantaggi di questo test.


Sulla base dei dati dei pregressi studi sui tumori e di un modello matematico, i ricercatori olandesi hanno calcolato che, in media, lo screening annuale con l’antigene specifico per la prostata (PSA) potrebbe aggiungere tre settimane alla vita di un uomo. (AGI) .

0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Archivi

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x