Test italiano per predire Alzhei…

C4D, un semplice esame di…

Una gardenia per combattere la s…

[caption id="attachment_6…

AIDS: robiotici e antivirali per…

Somministrare probiotici …

Pediatria: bambino affetto da un…

Un bimbo salvato dagli ef…

Come riconoscere il pet food di …

Milano, 10 ottobre 2016 –…

Un singolo gene responsabile del…

Un singolo gene potrebbe …

Dalla vita delle staminali ripar…

[caption id="attachment_1…

Frammenti del virus HPV contenut…

[caption id="attachment_6…

Nanoscienze Sapienza: ricerca na…

Tessuti che riconoscono l…

Turismo odontoiatrico: creato un…

Stop al turismo odontoiat…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

PSA: esame dal quale si ottengono più vantaggi che controindicazioni

I possibili benefici e rischi dello screening per il tumore alla prostata sono stati oggetto di accesi dibattiti, ma, per la prima volta, un nuovo studio sta cercando di analizzare i vantaggi e gli svantaggi di questo test.


Sulla base dei dati dei pregressi studi sui tumori e di un modello matematico, i ricercatori olandesi hanno calcolato che, in media, lo screening annuale con l’antigene specifico per la prostata (PSA) potrebbe aggiungere tre settimane alla vita di un uomo. (AGI) .

Archivi

Pin It on Pinterest

Share This

Share This

Share this post with your friends!