Tubo neurale a rischio se si ass…

L’assunzione di farmaci a…

La strategia dei parassiti che s…

[caption id="attachment_9…

La differenza degli individui la…

Il mondo è bello perché è…

Diabete: scoperta interazione tr…

Un team di scienziati del…

Come si sviluppano le ovaie: un …

Un nuovo studio cambia l’…

Contraccezione ormonale, informa…

La Regione rimane fanalin…

Artrite reumatoide, e le capacit…

Mangiare una porzione…

Gruppo Ictus Emiplegia Onlus, la…

Tra i servizi, una linea …

Nuovo fungo 'zombificatore' dell…

Ricercatori in Brasile, R…

Un orologio biologico in grado d…

Un orologio capace di mis…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

USA: problema sedentarietà figli più grande di abusi sostanze e fumo

Piu’ dell’abuso di droghe o delle gravidanze indesiderate e’ la sedentarieta’ la maggiore preoccupazione degli adulti statunitensi riguardo ai loro figli adolescenti. Lo ha scoperto una ricerca dell’Universita’ del Michigan. Nel sondaggio la mancanza di attivita’ fisica e’ sentito come un grande problema per il 39 per cento degli intervistati, e supera di poco l’obesita’, che lo scorso anno era invece al primo posto e si ferma al 38 per cento.


Il fumo e’ terzo con il 34 per cento, la droga ha il 33 per cento di “preferenze” e il bullismo il 29 per cento: “Lo scorso anno l’inattivita’ non era neanche nelle prime dieci preoccupazioni che riguardano i figli”, spiegano gli autori, “ovviamente i genitori sanno che obesita’ e mancanza di esercizio sono correlati, ma sembrano aver capito che l’esercizio non previene solo i problemi di peso ma migliora l’attenzione e il senso di benessere dei loro figli”. Piu’ in basso nella classifica c’e’ la sicurezza di Internet, che e’ un problema solo per un genitore su cinque.

0 0 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Archivi

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x