Tumori: provocati uno su 40 da e…

In almeno un caso su 40 i…

Le sigarette veicolano ceppi bat…

Le sigarette sono "ampiam…

Tumore ovarico, i poteri di miR-…

Nei casi di tumore ovaric…

Lipoproteina: si aggiunge alla l…

[caption id="attachment_6…

Trapianto di polmone da donatore…

Primo trapianto in Italia…

Il melanoma diagnosticato con un…

[caption id="attachment_9…

L'Alzheimer, si "tramanda" da ne…

Le proteine 'tossiche' al…

Visite ai malati non-stop e repa…

  Oltre a curare al megli…

Un gene alla regia del vivere sa…

[caption id="attachment_5…

Le lesioni parziali del midollo:…

Imparare a controllare i …

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Zenzero mantiene sotto controllo i livelli di glucosio nel sangue

Lo zenzero puo’ aiutare a controllare i livelli di zuccheri nel sangue dei pazienti diabetici. Lo afferma uno studio dell’universita’ di Sidney pubblicato dalla rivista Planta Medica. Lo studio, coordinato da Basil Roufogalis, ha dimostrato che estratti di zenzero riescono ad aumentare la quantita’ di glucosio assorbita dai muscoli indipendentemente dal tasso di insulina nel sangue: “Questo puo’ aiutare nel controllo dei livelli alti di zuccheri che creano le principali complicazioni nei pazienti diabetici – ha spiegato l’esperto – facendo lavorare le cellule autonomamente dall’insulina”.


I componenti responsabili dell’effetto sono i gingeroli, delle molecole che si trovano nel fiore dello zenzero. Il farmaco estratto dalla pianta e’ riuscito, finora solo in laboratorio, a far crescere il glucosio nei muscoli, una capacita’ che nei pazienti diabetici e’ resa difficoltosa dai livelli fuori controllo dell’insulina. (AGI) .

Archivi

Pin It on Pinterest

Share This

Share This

Share this post with your friends!