Ipertensione resistente: conferm…

I dati di due studi clini…

Due geni in meno nel complesso L…

[caption id="attachment_3…

CANCRO: LA "METFORMINA" RIVOLUZI…

[caption id="attachment_1…

Procreazione assistita: il sì de…

Il Regno Unito potreb…

AIDS: menopausa precoce e aborto…

Menopausa precoce e abort…

Genoma: la vita artificiale dive…

[caption id="attachment_2…

Emofilia: FedEmo chiede la corre…

Proposta di correzione al…

Arriva l'inverno: come difenders…

Una ricerca dell’Osservat…

Aspirina: i mille volti di un fa…

V° Congresso Provinciale …

La Soia transgenica in Europa ot…

La Commissione europea ha…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Il segreto della bravura in matematica è nella comunicazione tra i due emisferi cerebrali

Il segreto della bravura in matematica potrebbe essere nella comunicazione tra i due emisferi cerebrali. Lo afferma uno studio pubblicato sulla rivista ‘Cerebral Cortex’ e coordinato dall’universita’ del Texas. Studi precedenti hanno dimostrato che la regione parietale destra e’ coinvolta nei processi matematici di base, come stabilire quanti frutti sono in un cesto, mentre quella sinistra si occupa di operazioni piu’ complesse.


Lo studio ha esaminato 27 volontari facendo loro una risonanza mentre risolvevano problemi matematici e non solo ha confermato la divisione, ma ha visto che le persone con le connessioni piu’ forti tra i due emisferi erano anche le piu’ veloci a risolvere i problemi: “Questo risultato – concludono – puo’ essere usato per coloro che soffrono di discalculia, l’equivalente matematico della dislessia”.(AGI – Salute)

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami

Archivi