Endometriosi: studio rivela coll…

[caption id="attachment_1…

Cervello: in grado di svolgere c…

Il cervello rimane attivo…

Da Pavia nuova tecnica innovativ…

[caption id="attachment_3…

Lesioni muscolari: individuati g…

Un nuovo studio effettuat…

Malattie neuromuscolari: una sfi…

[caption id="attachment_8…

Test genetico dei capelli per ve…

[caption id="attachment_8…

Setticemia: osservare il 'passo'…

La possibilità di sopravv…

Leucemia mieloide cronica un ult…

Nilotinib riceve l’approv…

La proteina plakoglobina potrebb…

[caption id="attachment_5…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Strabismo: chirurgia risolutiva anche in età adulta

La terapia chirurgica per correggere i cosiddetti ”occhi storti” funziona anche con gli adulti e non solo con i bambini. A dirlo e’ una ricerca di James McDonnell, oftalmologo presso il Loyola University Medical Center. Molti adulti soffrono di strabismo come condizione che li ha accompagnati da tutta la vita, mentre altri ne soffrono come risultato di disordini come ictus, tumore o lesioni cerebrali. A questi pazienti, di solito, sono fornite molte ragioni per cui non dovrebbero sottoporsi a trattamento correttivo, come ad esempio il fatto che lo strabismo possa essere corretto solo a una certa eta’ o che ci potrebbero essere complicazioni chirurgiche.


”Cosa che non sono assolutamente vere”, ha dichiarato McDonnell. Il team dello scienziato ha eseguito interventi chirurgici correttivi su pazienti di eta’ compresa tra quella infantile e fino a oltre 90 anni con risultati eccellenti: oltre a recuperare l’aspetto normale, la chirurgia ha migliorato anche la percezione della profondita’ ed eliminato visione doppia o l’affaticamento degli occhi.

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami

Archivi