Cinque anni di Legge 38: più luc…

Roma, 13 Marzo 2015 – “Le…

Glicemia: nuovo sistema per misu…

Le persone ammalate di di…

29 OTTOBRE 2009: V GIORNATA MOND…

Annunciato da Alice I…

Dal liquido amniotico cellule st…

Uno studio pubblicato su…

Sclerosi Multipla: attesi i risu…

La ricerca sulla sclerosi…

Le opinioni altrui hanno un'infl…

Anche se a tutti piace pe…

Epatite C: al vaglio dell'EMA l'…

Bristol-Myers Squibb ha a…

Cannabis legalizzata: ma in Colo…

In Colorado la proporzion…

Biotecnologie dedicate al "sorri…

Secondo un vecchio detto,…

Nuova terapia contro obesità e d…

Due professori credon…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Tag Archives: ictus

Il Medico di Medicina Generale è fondamentale nella prevenzione dell’ictus cerebrale

Roma, 30 novembre 2017 – L’ictus cerebrale può essere evitato. A sottolinearlo è A.L.I.Ce. Italia Onlus, Associazione per la Lotta all’Ictus Cerebrale, che, in occasione del Congresso Nazionale della SIMG (Società Italiana di Medicina Generale), mette in primo piano il ruolo del Medico di Medicina Generale (MMG) nella prevenzione di questa patologia. L’ictus cerebrale, che nel nostro Paese rappresenta la terza causa di morte, dopo…

Read more

A.L.I.CE. ITALIA ONLUS ACCOGLIE CON SODDISFAZIONE L’EMENDAMENTO CHE ISTITUISCE IL “FONDO PER IL SOSTEGNO DEL TITOLO DI CURA E ASSISTENZA DEL CAREGIVER FAMILIARE”

Finalmente riconosciuta l’importanza di questa figura  Roma, 28 novembre 2017 – La Commissione Bilancio del Senato ha approvato, ieri, all’unanimità l’emendamento che prevede il “Fondo per il sostegno del titolo di cura e di assistenza del Caregiver familiare” ed A.L.I.Ce. Italia Onlus (Associazione per la Lotta all’Ictus Cerebrale), coinvolta attivamente in questo processo, esprime la…

Read more

Rivaroxaban di Bayer ha ridotto del 24% il rischio combinato di ictus, infarto del miocardio e morte per cause cardiovascolari in pazienti con coronaropatie e/o arteriopatie periferiche croniche

Presentati al Congresso ESC 2017 i risultati dello studio COMPASS su 27.395 pazienti: ·      L’aspetto importante è che rivaroxaban al dosaggio vascolare di 2,5 mg due volte/die più aspirina 100 mg una volta/die ha dimostrato una riduzione, senza precedenti, del 42% del rischio relativo per l’ictus e del 22% per la mortalità per cause cardiovascolari…

Read more

Archivi

Pin It on Pinterest