Il certificato di accreditamento…

l prestigioso riconoscime…

Cannabis: meno nociva di sigaret…

La marijuana e' la droga …

Aids: vaccino preventivo accumul…

Lo studio ha dimostrato u…

Cancro: individuarlo sfruttando …

Il cancro potrebbe esse…

La prima stirpe di primati trans…

[caption id="attachment_8…

Morbo di Crohn: nuovo farmaco pe…

Un nuovo farmaco potrebbe…

Tumori intestinali: ottimo deter…

Mangiare 100 grammi in pi…

ADHD: la risonanza magnetica a r…

I bambini e gli adolescen…

Dieta grassa e sonnolenza diurna

Un calo dell’attenzio…

Salute: Ministero, primi fondi d…

In relazione al dibattito…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Correlazione tra recidiva cancro alla prostata e livello (basso) di testosterone.

Il crollo del testosterone e’ correlato alla recidiva del cancro alla prostata. Gli uomini il cui testosterone scende drasticamente dopo la radioterapia effettuata per curare il tumore alla prostata hanno piu’ possibilita’ di riammalarsi dello stesso tumore successivamente, secondo una nuova ricerca del Fox Chase Cancer Center. I valori calati dell’ormone maschile possono quindi costituire un campanello d’allarme per la potenziale riapparizione del cancro alla prostata. La scoperta sara’ presentata al meeting annuale dell’American Society for Radiation Oncology.


In particolare, sostiene lo studio statunitense, gli uomini che hanno subito differenti tipologie di terapie radioattive e rivelano un calo di testosterone sono piu’ soggetti a rilevare anche un aumento dell’antigene prostatico specifico, spesso la prima indicazione per la recidiva del cancro alla prostata. “Gli uomini che hanno un livello di testosterone piu’ basso dopo aver subito le terapie hanno maggiori probabilita’ di riammalarsi di cancro alla prostata e di rivelare tassi piu’ alti di Psa”, ha spiegato Jeffrey Martin, autore della ricerca e fisico del Department of Radiation Oncology al Fox Chase.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Archivi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: