Diabete: scoperti altri 10 nuovi…

Dieci nuove aree del Dna …

Beta-amiloide associata alla rig…

I depositi di beta amilo…

La risposta dell'insulina e la s…

Vivere contro l'orologio …

Breve digiuno pre-trattamento re…

Uno studio coordinato dal…

Dolore ortopedico, necessaria un…

Roma, 8 Giugno – Il dolor…

Autismo: disordine causato dalla…

Un gruppo di scienziati d…

Il piccolo 'zebrafish' ha permes…

[caption id="attachment_7…

Steatoepatite: assolto il frutto…

Il consumo di fruttosio n…

Infertilita' maschile: simposio …

IX CONGRESSO DELLA SOCIET…

Addio embrioni: la chimica dalla…

[caption id="attachment_6…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Morbo di Crohn: per combatterlo, batteri geneticamente manipolati

Una nuova ricerca effettuata sui topi ha dimostrato che batteri geneticamente modificati possono proteggere contro i disturbi infiammatori intenstinali, incluse coliti ulcerative e malattia di Crohn. Lo studio e’ stato presentato nei dettagli in un articolo pubblicato sulla rivista Science Translational Medicine.

L’indagine e’ stata coordinata da Jean-Paul Motta del Centre de Physiopathologie de Toulouse Purpan (CPTP) a Tolosa, in Francia. Il team di ricercatori ha modificato due ceppi di batteri Lactobacillus. Lo studio e’ intervenuto sul gene che ordina alle cellule di produrre una proteina naturale, l’elafin, che e’ carente nei pazienti con malattia infiammatoria intestinale. I batteri sono probiotici e non causano danni all’uomo. L’elafin blocca le azioni dei membri del gruppo di enzimi proteasi che sono noti per esercitare un ruolo contro le infiammazioni. I ricercatori hanno dimostrato che i topi geneticamente modificati per produrre maggiori quantita’ di elafin hanno sviluppato una maggiore capacita’ protettiva contro le coliti che riguardano anche l’uomo ma soprattutto contro le infiammazioni.

1
Lascia una recensione

avatar
1 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
0 Comment authors
Morbo di Crohn: per combatterlo, batteri geneticamente manipolati | Solo Sogni Blog Recent comment authors
  Subscribe  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
trackback

[…] Morbo di Crohn: per combatterlo, batteri geneticamente manipolati CondivisioneLeggi anche Il battello inclinato a Marsiglia VILLERUPT – E’ di scena il meglio del cinema italiano Bipolarismo: scoperta l’implicazione di mutazioni genetiche Il mondo si divide in chi conosce Jack Reacher e chi no TEVA ottiene l’approvazione per SYNRIBOtm (omacetaxina mepesuccinato) iniettabile […]

Archivi