Tumori: parte il progetto sperim…

Fra gli over50, 1 uomo su…

Nuovo farmaco antitumorale dal v…

[caption id="attachment_6…

Sclerosi multipla: nuovo test pe…

[caption id="attachment_7…

Tumori: screening mammografico n…

Uno studio ha mostrato ch…

Paralisi cerebrali infantili: le…

Azienda Ospedaliera Isti…

Saranno i virus piu' temuti a su…

[caption id="attachment_9…

Sindrome della testa che esplode…

La sindrome della testa c…

Fattori di rischio di ipertensio…

[caption id="attachme…

Disponibile in Italia per il tra…

Disponibile in Italia per…

Interruttori molecolari influenz…

Chi soffre di attacchi di…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Come gruppi specifici di neuroni gestiscono i singoli concetti

Nella nostra mente ogni concetto e’ rappresentato da un proprio e distinto gruppo di neuroni, secondo una ricerca della University of Leicester pubblicata su Scientific American.neuroni Recenti esperimenti condotti durante interventi chirurgici al cervello hanno mostrato che piccoli gruppi di cellule sono responsabili per la codifica della memoria di specifici oggetti o persone. Questi neuroni possono rappresentare diversi aspetti della cosa, dal nome della persona, al modo in cui appare sotto diversi punti di vista.


Gli scienziati hanno inoltre scoperto che singoli neuroni che rispondono a concetti come ad esempio Luke Skywalker, di Guerre stellari, possono attivarsi anche in corrispondenza di concetti correlati a questo, come Yoda oppure un altro Jedi. Secondo gli studiosi, gruppi relativamente piccoli di neuroni custodiscono concetti come Luke Skywalker e i concetti correlati, come Yoda, sono conservati da alcuni, ma non tutti, questi neuroni. Allo stesso tempo, una serie completamente diversa di neuroni custodira’ un concetto completamente diverso come, ad esempio, l’aspetto di Jennifer Aniston.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Archivi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: