Meccanismo di azione degli inibi…

[caption id="attachment_9…

Domani la consegna degli AboutPh…

Milano, 25 ottobre 2016 –…

Due le molecole della memoria e …

Si chiamano MAPK e PKA e …

Cellule staminali nei topi in gr…

Gli scienziati della …

Elasticità muscolare: scoperta l…

Un team di ricercatori d…

DNA: da quattro a otto le basi o…

Per decenni, gli scienzia…

La Cannabis rallenta la sclerosi…

Ormai da diversi anni ric…

Il Presidente della FIMP: “L’inf…

Praga, 10 Maggio 2012 –…

Come reagiscono i fumatori dopo …

Un sostanziale numero di …

Fecondazione: nuovo metodo per i…

Si chiama "Istone H2AX" e…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Come gruppi specifici di neuroni gestiscono i singoli concetti

Nella nostra mente ogni concetto e’ rappresentato da un proprio e distinto gruppo di neuroni, secondo una ricerca della University of Leicester pubblicata su Scientific American.neuroni Recenti esperimenti condotti durante interventi chirurgici al cervello hanno mostrato che piccoli gruppi di cellule sono responsabili per la codifica della memoria di specifici oggetti o persone. Questi neuroni possono rappresentare diversi aspetti della cosa, dal nome della persona, al modo in cui appare sotto diversi punti di vista.


Gli scienziati hanno inoltre scoperto che singoli neuroni che rispondono a concetti come ad esempio Luke Skywalker, di Guerre stellari, possono attivarsi anche in corrispondenza di concetti correlati a questo, come Yoda oppure un altro Jedi. Secondo gli studiosi, gruppi relativamente piccoli di neuroni custodiscono concetti come Luke Skywalker e i concetti correlati, come Yoda, sono conservati da alcuni, ma non tutti, questi neuroni. Allo stesso tempo, una serie completamente diversa di neuroni custodira’ un concetto completamente diverso come, ad esempio, l’aspetto di Jennifer Aniston.

0 0 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Archivi

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x