About Pharma Digital Awards: “La…

Roma, 10 novembre 2014 – …

Virus West-Nile: l'AMCLI lancia …

Occhio alle infezioni…

NienteMale Roma: contro il dolor…

E’ quanto emerge da una r…

Universitari a lezione sul ruolo…

Le opportunità dei farm…

Acido ialuronico e alzheimer: no…

[caption id="attachment_8…

Evoluzione nei batteri: il mecca…

Anche se le fonti di dive…

Vista: australiani hanno dimostr…

Scienziati australiani ha…

La storia delle cellule immortal…

Il sequenziamento del g…

BPCO: Boehringer Ingelheim ha in…

·         La domanda di…

La "sesta base" del DNA e le spe…

Quella che è stata battez…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Osteoporosi: l’FDA suggerisce aumento insorgenza cancro con farmaci a base di calcitonina

Un report proveniente dalla Food and Drug Administration suggerisce un aumento del rischio cancro a causa di quei farmaci che contengono calcitonina, una versione sintetizzata dell’ormone che si trova naturalmente nel salmone. osteoporosiSecondo l’agenzia governativa americana del farmaco, i rischi potrebbero addirittura superare i benefici che il prodotto e’ in grado di ottenere nel trattamento contro l’osteoporosi nelle donne in post-menopausa.


I farmaci in questione includono Miacalcin della Novartis e lo spray nasale Unigene Laboratories Inc. La Fda discutera’ rischio e benefici dei farmaci il 9 marzo, e decidera’ circa la cancellazione o continuazione della distribuzione del prodotto. Lo scorso luglio le autorita’ regolatrici europee hanno raccomandato di limitare l’uso e lungo termine della calcitonina dopo aver scoperto in un piccolo studio prove di un lieve aumento del rischio di cancro nella sindrome di Paget, una malattia delle ossa.

0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Archivi

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x