Tessuto adiposo di fianchi, glut…

[caption id="attachme…

HIV: studio dimostra dove il vir…

Identificata la regione d…

Vent’anni dei farmaci equivalent…

4 miliardi di risparmi da…

Depressione: livelli di folato e…

Scarsi livelli di vitamin…

Carenza di ferro e anemia: nel m…

Diete sbagliate e disturb…

Cancro orale, presto test della …

Presto sara' sviluppato u…

Dieta ipo-proteica per chi soffr…

Una dieta ipoproteica puo…

Linfoma periferico a cellule T: …

[caption id="attachme…

A Valenza una giornata di inform…

Mercoledì 13 aprile, a Va…

Quando il cervello viene salvato…

Ridurre la temperatura co…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Osteoporosi: l’FDA suggerisce aumento insorgenza cancro con farmaci a base di calcitonina

Un report proveniente dalla Food and Drug Administration suggerisce un aumento del rischio cancro a causa di quei farmaci che contengono calcitonina, una versione sintetizzata dell’ormone che si trova naturalmente nel salmone. osteoporosiSecondo l’agenzia governativa americana del farmaco, i rischi potrebbero addirittura superare i benefici che il prodotto e’ in grado di ottenere nel trattamento contro l’osteoporosi nelle donne in post-menopausa.


I farmaci in questione includono Miacalcin della Novartis e lo spray nasale Unigene Laboratories Inc. La Fda discutera’ rischio e benefici dei farmaci il 9 marzo, e decidera’ circa la cancellazione o continuazione della distribuzione del prodotto. Lo scorso luglio le autorita’ regolatrici europee hanno raccomandato di limitare l’uso e lungo termine della calcitonina dopo aver scoperto in un piccolo studio prove di un lieve aumento del rischio di cancro nella sindrome di Paget, una malattia delle ossa.

Archivi

Pin It on Pinterest

Share This

Share This

Share this post with your friends!