Fibrillazione atriale: a rischio…

Le persone ad alto rischi…

Capelli bianchi: il segreto dell…

Uno dei segni più evident…

Aspirina: i mille volti di un fa…

L’acido acetilsalicilico …

Interruttore enzimatico che rego…

Bloccare l'azione di un e…

AIRC: Pronto il bando per cinque…

[caption id="attachme…

La sensibilita' al dolce grazie …

[caption id="attachment_7…

Cervello: individuate le aree ch…

Lo studio dell'Univer…

L’Italia dice addio alla fenform…

L’allarme, lanciato …

Tessuti vascolari in 3D riprodot…

I circuiti "scolpiti" a 3…

Infezioni polmonari: potrebbe es…

I differenti batteri che …

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Osteoporosi: l’FDA suggerisce aumento insorgenza cancro con farmaci a base di calcitonina

Un report proveniente dalla Food and Drug Administration suggerisce un aumento del rischio cancro a causa di quei farmaci che contengono calcitonina, una versione sintetizzata dell’ormone che si trova naturalmente nel salmone. osteoporosiSecondo l’agenzia governativa americana del farmaco, i rischi potrebbero addirittura superare i benefici che il prodotto e’ in grado di ottenere nel trattamento contro l’osteoporosi nelle donne in post-menopausa.


I farmaci in questione includono Miacalcin della Novartis e lo spray nasale Unigene Laboratories Inc. La Fda discutera’ rischio e benefici dei farmaci il 9 marzo, e decidera’ circa la cancellazione o continuazione della distribuzione del prodotto. Lo scorso luglio le autorita’ regolatrici europee hanno raccomandato di limitare l’uso e lungo termine della calcitonina dopo aver scoperto in un piccolo studio prove di un lieve aumento del rischio di cancro nella sindrome di Paget, una malattia delle ossa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Archivi