Tiroide: sei milioni di italiani…

Di notte si girano e rigi…

l'alcol danneggia il cervello in…

[caption id="attachment_1…

Cellule in laboratorio: nuova te…

Coltivare in laboratorio …

Mieloma: scoperta efficacia Tali…

Una nuova ricerca spezza …

Coronaropatia: responsabile il c…

E' il cromosoma Y il res…

I COLORI DELLA SPERANZA: dal 3 n…

Dal 3 al 25 novembre 2017…

Fumo, una molecola che spegne il…

Smettere di fumare? Diffi…

Toxoplasma: le strategie biochim…

[caption id="attachment_1…

Antibiotici che mettono a rischi…

Alcuni tipi di antibiotic…

AL VIA LA SECONDA EDIZIONE DEL P…

Da oggi e fino al 30 nove…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Asma: arriva dallo zenzero un aiuto per trovare sollievo nel respiro


Lo zenzero potrebbe aiutare gli asmatici a respirare meglio. Secondo uno studio presentato durante la American Thoracic Society 2013 International Conference, i componenti purificati di questa radice piccante potrebbero alleviare la bronco-costrizione.asthma La ricerca e’ opera del Columbia University Department of Anesthesiology. I broncodilatatori beta-agonisti sono fra i farmaci anti-asma piu’ usati, e lo studio ha cercato di scoprire se alcuni specifici componenti dello zenzero avrebbero potuto aumentarne l’efficacia.

Gli scienziati hanno prelevato campioni di tessuto della muscolatura liscia delle vie aeree e li hanno prima esposti all’acetilcolina, un neutrasmettitore che causa la bronco-costrizione. Successivamente, hanno mescolato un beta-agonista con tre componenti dello zenzero (6-gingerol, 8-gingerol oppure 6-shogaol). I campioni di tessuto mostravano un maggior rilassamento.

0 0 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Archivi

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x