Patata OGM, per eliminare la tos…

Eliminare un ingrediente …

Papillomavirus Umano (HPV): anco…

A 20 anni si riscontra la…

Zenzero mantiene sotto controllo…

Lo zenzero puo' aiutare a…

Dolore pediatrico in Pronto Socc…

Arrivano le raccomandazio…

Antidiabetico limita rischi tumo…

[caption id="attachment_7…

Granulomi causati da filler perm…

ARRIVA DAL MADE IN ITALY …

Apnea del sonno e depressione: s…

L'apnea ostruttiva del s…

Microbiota umano: studio agevola…

Creare nuovi modelli mate…

Test Genetici: l'interpretazione…

Parla italiano un passo a…

Diabete trattato con cellule sta…

Entro cinque-dieci anni, …

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Autismo: diagnosi da un gene che metabolizza un amminoacido


Un gene che determina il metabolismo del triptofano, un amminoacido, potrebbe essere la chiave per un esame del sangue in grado di diagnosticare l’autismo. Lo afferma uno studio pubblicato dalla rivista Molecular Autism.Mirror-Neuron-Malfunctions-May-Underlie-Autism
Il triptofano, spiegano i ricercatori del Greenwood Genetic Center in California, e’ uno degli amminoacidi che non possono essere sintetizzati dal corpo, ed e’ fondamentale nello sviluppo neurologico. Lo studio ha scoperto che nelle persone colpite da disturbi dello spettro autistico il corpo metabolizza il triptofano piu’ lentamente.

Un’analisi genetica ha confermato che il gene che regola il metabolismo nelle persone con autismo e’ effettivamente espresso meno che negli altri. “Questa scoperta ha un grande potenziale sia perche’ permette di realizzare un test del sangue per la diagnosi – sottolineano gli autori – sia perche’ apre una strada nuova allo studio delle cause molecolari di questa malattia”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Archivi