[Aduc]Vaccini: luoghi comuni, bu…

Dal fatto che il morbillo…

Seme maschile congelato efficace…

Lo sperma congelato e…

#NOabbandono "Se Mi Lasci Non Va…

 "Se Mi Lasci Non Vali" P…

Leucemia: un nuovo metodo per te…

Messo a punto nuovo metod…

TEVA e ACTIVE BIOTECH: continua …

Gerusalemme & Lund, S…

Antibioticoterapia In età pediat…

Le figure più autorevoli …

Endometriosi severa: fertilità a…

la conservazione degli ov…

EFIC-Grünenthal Grant: anche nel…

Aquisgrana/Bruxelles, 23 …

Cellule staminali per gravi frat…

Una sperimentazione clini…

Controllo glicemico: farlo diven…

In uno studio svolto tra …

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Autismo: diagnosi da un gene che metabolizza un amminoacido


Un gene che determina il metabolismo del triptofano, un amminoacido, potrebbe essere la chiave per un esame del sangue in grado di diagnosticare l’autismo. Lo afferma uno studio pubblicato dalla rivista Molecular Autism.Mirror-Neuron-Malfunctions-May-Underlie-Autism
Il triptofano, spiegano i ricercatori del Greenwood Genetic Center in California, e’ uno degli amminoacidi che non possono essere sintetizzati dal corpo, ed e’ fondamentale nello sviluppo neurologico. Lo studio ha scoperto che nelle persone colpite da disturbi dello spettro autistico il corpo metabolizza il triptofano piu’ lentamente.

Un’analisi genetica ha confermato che il gene che regola il metabolismo nelle persone con autismo e’ effettivamente espresso meno che negli altri. “Questa scoperta ha un grande potenziale sia perche’ permette di realizzare un test del sangue per la diagnosi – sottolineano gli autori – sia perche’ apre una strada nuova allo studio delle cause molecolari di questa malattia”.

0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Archivi

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x