Ipertensione: anche zuccheri res…

Anche gli zuccheri posson…

Emofilia B: risultati dello stud…

SOBI (Swedish Orphan Bi…

E-cig: benzene nelle ricariche c…

Benzene nelle ricaric…

SISSA: diagnosi precoce dei tumo…

Nanotecnologie al servizi…

I nuovi dati presentati al Congr…

[caption id="attachment_2…

Identificare endometriosi senza …

[caption id="attachment_2…

Artrite reumatoide: colpite magg…

Fumare aumenta il ris…

DNA spazzatura: alcune regioni c…

Alcuni ricercatori svedes…

Artrite reumatoide: tra le possi…

Bassi livelli dell’or…

Pazienti oncologici pedriatici: …

I bambini che sopravvivon…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

HPV: un test del sangue che ne scova le tracce molti anni prima dello sviluppo di un tumore


Un semplice test del sangue puo’ trovare le tracce dell’Hpv, il virus responsabile dello sviluppo di tumori del cavo orale se trasmesso per via sessuale, molti anni prima che si sviluppi la malattia. Lo afferma uno studio coordinato dall’Oms pubblicato dal Journal of Clinical Oncology. I ricercatori hanno studiato i dati di grande ricerca precedente chiamata Epic che ha coinvolto 300mila persone da 10 paesi europei, reclutate negli anni ’90 e seguite fino a oggi.HPV_attacking_epithelial_cells Centotrentacinque persone nello studio hano sviluppato un tumore del cavo orale, che per 47 era causato dall’Hpv. In questi ultimi soggetti gli anticorpi per il virus, rilevabili nel sangue, erano presenti 12 anni prima che arrivasse il tumore. “Se i risultati verranno confermati – scrivono gli autori – si potrebbe pensare a uno screening di massa per prevenire e curare subito i tumori della bocca”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Archivi