Il freddo che "sfina", in casa e…

A sostenerlo è uno studio…

Virus Nipah: testato con success…

Un team di ricercatori ha…

Studi sul gene del linguaggio sv…

Una nuova ricerca mostra …

Sindrome premestruale: ottimo ri…

-Una pillola contenente u…

Una variante genetica risulta de…

[caption id="attachment_1…

Un modello matematico calcolerà …

[caption id="attachme…

Metuosi, ubriaca e uccide le cel…

Identificata all'Istituto…

Il regno animale accomunato dal …

[caption id="attachment_6…

Malattie rare: nuovo trial per l…

Dopo il recente annuncio …

Gardasil®: Il Vaccino anti-HPV l…

Il Comitato Europeo per i…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Vista e udito non sempre sono sincronizzati


Le persone apparentemente sane possono avere uno sfasamento tra l’udito e la vista, che nei casi piu’ gravi le puo’ portare a sentire cio’ che dice una persona prima di veder muovere le labbra. Lo ha scoperto e documentato in un articolo su New Scientist un ricercatore della City University di Londra.   La ricerca, spiega Elliot Freeman, e’ partita da un pilota in pensione che si e’ accorto di avere il problema guardando la tv. Da semplici esercizi via computer e’ emerso un “ritardo” di almeno 25 centesimi di secondo. Il team ha poi testato molte persone “normali”, trovando diversi soggetti con ritardi molto meno accentuati ma percepibili dal computer. “L’aspetto interessante della scoperta – spiega l’autore – e’ che la percezione multisensoriale non e’ ottimale in molte persone ‘sane’, e quindi dovrebbe essere possibile

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami

Archivi