Disfunzione erettile: 3 milioni …

Vive il proprio disagio c…

Il daltonismo trattato con terap…

[caption id="attachme…

Cancro: scoperti i geni nemici d…

[caption id="attachme…

Albumina nelle urine: predittiva…

[caption id="attachment_8…

Apnee notturne possono rappresen…

Fatica a respirare du…

Rilpivirina è stata approvata in…

Beerse, Belgio, 28 No…

Divisione cellulare: svelato il …

[caption id="attachment_5…

Ultrabatteri: i ceppi resistenti…

Invulnerabili a quals…

Cannabis (THC) in monoterapia no…

La cannabis non e' effica…

Integratori contenenti il DMA po…

Se contengono dimetilam…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Vista e udito non sempre sono sincronizzati


Le persone apparentemente sane possono avere uno sfasamento tra l’udito e la vista, che nei casi piu’ gravi le puo’ portare a sentire cio’ che dice una persona prima di veder muovere le labbra. Lo ha scoperto e documentato in un articolo su New Scientist un ricercatore della City University di Londra.   La ricerca, spiega Elliot Freeman, e’ partita da un pilota in pensione che si e’ accorto di avere il problema guardando la tv. Da semplici esercizi via computer e’ emerso un “ritardo” di almeno 25 centesimi di secondo. Il team ha poi testato molte persone “normali”, trovando diversi soggetti con ritardi molto meno accentuati ma percepibili dal computer. “L’aspetto interessante della scoperta – spiega l’autore – e’ che la percezione multisensoriale non e’ ottimale in molte persone ‘sane’, e quindi dovrebbe essere possibile

Archivi

Pin It on Pinterest

Share This

Share This

Share this post with your friends!