Respinta la legge 40 dalla Corte…

Respinto, dalla Corte eur…

Insonnia: studiate le differenze…

Le persone che soffrono …

Tumori: curare la depressione mi…

Centinaia di malati di ca…

Clinical Trial Center: nasce al …

Roma, 16 gennaio 2014 – I…

Tumore ovarico: nell'immunoterap…

Oggi la quinta giornata…

Amiloide: proteina responsabile …

[caption id="attachment_9…

L'effetto antinfiammatorio del G…

[caption id="attachment_6…

Ricerca evidenzia il meccanismo …

[caption id="attachme…

Febbre tifoidea: ottimi risultat…

Sono positivi i risultati…

Distrofia di Duchenne: staminali…

Cellule staminali "da un…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

La passeggiata casa-lavoro che previene ipertensione e diabete


Camminare per andare al lavoro riduce drasticamente il rischio di diabete e pressione alta. Le persone che vanno a piedi al lavoro, lasciando l’automobile a casa, hanno circa il 40 per cento in meno di probabilita’ di ammalarsi di diabete rispetto a chi raggiunge l’ufficio su quattro ruote. diabetesE’ il risultato di una nuova ricerca dell’Imperial College London e dello University College London che ha esaminato l’incidenza di diverse patologie in relazione alle modalita’ di raggiungimento quotidiane del posto di lavoro. L’indagine ha sfruttato i dati di un sondaggio effettuato su 20.000 persone nel Regno Unito. Dall’analisi e’ emerso che camminare a piedi, muoversi in bicicletta e utilizzare i mezzi di trasporto sono tutte attivita’ correlabili a un minor rischio di essere in sovrappeso rispetto a guidare o prendere un taxi. Le persone che vanno a piedi al lavoro, inoltre, sono risultate meno vulnerabili alla pressione alta con il diciassette per cento di probabilita’ in meno. Lo studio e’ stato pubblicato sull”American Journal of Preventive Medicine’ .

Archivi

Pin It on Pinterest

Share This

Share This

Share this post with your friends!