Diabete di tipo 2: gli asparagi …

Nella frittata, nel risot…

Tumore alla prostata: recidiva c…

La valutazione dettagliat…

Testosterone sarà la contraccezi…

[caption id="attachment_5…

Vaccino: tutto quello che bisogn…

Un esperto parla del vacc…

La "sesta base" del DNA e le spe…

Quella che è stata battez…

Scoperto il segreto della 'droga…

[ANSA]Comune a molte form…

Frutti rossi: due o tre porzioni…

Due o tre porzioni di fr…

Malaria: alcuni batteri presenti…

Le persone con limitata v…

Pediatria: no ai mucolitici sott…

La Societa' Italiana di P…

Gravi disturbi del sonno e la re…

[caption id="attachment_8…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Aspirina: messa a punto quella contro la resistenza al farmaco

Una nuova forma di aspirina per superare il problema della resistenza al celebre farmaco e’ stato realizzato da un team di ricercatori coordinati da Shiqi Peng della School of Chemical Biology & Pharmaceutical Sciences della Capital Medical University in Cina.


La formula potrebbe estendere i benefici dell’aspirina alle persone che non rispondono bene al farmaco, riducendo cosi’ il rischio di insorgenza di malattie cardiovascolari attraverso l’inibizione della formazione di coaguli nel sangue. aspirinGli studiosi hanno collegato l’aspirina ad un supporto costituito da un frammento di proteina che trasporta il farmaco direttamente sulle parti danneggiate dei vasi sanguigni dove si formano i grumi. Gli esperimenti effettuati sui topi in laboratorio hanno mostrato che il vettore riesce a consegnare l’aspirina con successo nei punti a rischio coaguli. Il progetto e’ stato descritto sulla rivista ACS Nano –

Archivi

Pin It on Pinterest

Share This

Share This

Share this post with your friends!