Dopo l'infarto: la mancata riabi…

[caption id="attachment_1…

Epatite C: l'allarme dei microbi…

E' necessaria una campa…

Merck Serono ottiene la certific…

Il CRF Institute ha …

Aprile mese della salute delle o…

Porte aperte in oltre 100…

Smettere di fumare ricorrendo al…

Dire addio alle sigarette…

Organi in provetta partendo da s…

Ricostruire organi interi…

Osservatorioinfluenza.it si rinn…

Una sezione dettagliata s…

Le salamandre ci suggeriranno un…

Specie che vive nei f…

Allergie: nuovo vaccino per le a…

[caption id="attachment_1…

Sedano e prezzemolo possono arre…

Una sostanza contenuta ne…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Aspirina: messa a punto quella contro la resistenza al farmaco

Una nuova forma di aspirina per superare il problema della resistenza al celebre farmaco e’ stato realizzato da un team di ricercatori coordinati da Shiqi Peng della School of Chemical Biology & Pharmaceutical Sciences della Capital Medical University in Cina.


La formula potrebbe estendere i benefici dell’aspirina alle persone che non rispondono bene al farmaco, riducendo cosi’ il rischio di insorgenza di malattie cardiovascolari attraverso l’inibizione della formazione di coaguli nel sangue. aspirinGli studiosi hanno collegato l’aspirina ad un supporto costituito da un frammento di proteina che trasporta il farmaco direttamente sulle parti danneggiate dei vasi sanguigni dove si formano i grumi. Gli esperimenti effettuati sui topi in laboratorio hanno mostrato che il vettore riesce a consegnare l’aspirina con successo nei punti a rischio coaguli. Il progetto e’ stato descritto sulla rivista ACS Nano –

Archivi

Pin It on Pinterest

Share This

Share This

Share this post with your friends!