Cellule staminali della mucosa o…

A differenza di tutte le …

"Gennaio astemio", e calano peso…

Un 'gennaio astemio', oss…

Turismo odontoiatrico: creato un…

Stop al turismo odontoiat…

Scoperta dell'Università degli S…

L’Enterovirus ha recentem…

Una dieta candidata anti-tumore

Le conclusioni dello stud…

Ipertensione: un pacemaker cereb…

Nei casi di ipertensione …

Epilessia e Corea di Huntington:…

Che cosa lega due malatti…

Il premio Nobel James Watson: "N…

Nel suo studio lo scienzi…

Batteri: a casa ognuno ha i suoi…

La casa è una 'culla' di …

Osteoporosi: il pieno di vitamin…

[caption id="attachment_8…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Aspirina: messa a punto quella contro la resistenza al farmaco

Una nuova forma di aspirina per superare il problema della resistenza al celebre farmaco e’ stato realizzato da un team di ricercatori coordinati da Shiqi Peng della School of Chemical Biology & Pharmaceutical Sciences della Capital Medical University in Cina.


La formula potrebbe estendere i benefici dell’aspirina alle persone che non rispondono bene al farmaco, riducendo cosi’ il rischio di insorgenza di malattie cardiovascolari attraverso l’inibizione della formazione di coaguli nel sangue. aspirinGli studiosi hanno collegato l’aspirina ad un supporto costituito da un frammento di proteina che trasporta il farmaco direttamente sulle parti danneggiate dei vasi sanguigni dove si formano i grumi. Gli esperimenti effettuati sui topi in laboratorio hanno mostrato che il vettore riesce a consegnare l’aspirina con successo nei punti a rischio coaguli. Il progetto e’ stato descritto sulla rivista ACS Nano –

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami

Archivi