La SIPPS: la vaccinazione antinf…

Influenza stagionale: i c…

Per recuperare l'udito, cellule …

[caption id="attachment_7…

L'applicazione delle cellule sta…

Le cellule staminali appl…

Il carbone attivo aiuta il cuore…

Il carbone attivo allevi…

Scienziati trovano una nuova str…

Un team di ricercatori fi…

I ganglii cerebrali della voraci…

I neuroni di una regione …

Quando una zucca non fa solo hal…

La notte più "spaventosa"…

Cure palliative d’eccezione al n…

Attivo dall’estate, il nu…

Allergia alle monete: allarme ni…

Qualche problema in chi è…

Proliferazione tumorale: nuovo d…

Per mezzo dell’utilizzo d…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Tumori: in Italia uno su tre, sono causati da un’alimentazione scorretta

Un tumore su tre in Italia dipende da una scorretta alimentazione.


A sostenerlo è l’Aiom, l’Associazione italiana di Oncologia Medica: “Il 25% dei casi di cancro al colon-retto, il 15% di quelli alla mammella e il 10% di quelli a prostata, pancreas ed endometrio potrebbero essere evitati aderendo alle indicazioni della dieta mediterranea”. , spiega Saverio Cinieri, direttore della Divisione di Oncologia Medica e Breast Unit dell’Asl di Brindisi. Cancer_CellsAttenzione, avverte però lo studioso: nella dieta mediterranea non conta solo ciò che si mette nel piatto, ma anche gli orari regolari dei pasti, le quantità limitate di cibo e il movimento regolare.

Archivi

Pin It on Pinterest

Share This

Share This

Share this post with your friends!