Riforma degli Ordini: occasione …

"Non è pensabile che dopo…

Alzheimer: una risonanza potrebb…

Con una risonanza al cerv…

Riprendere peso ed effetto yoyo:…

Una sola proteina, la ver…

Dolore: cresce del 15% il consum…

Si concludono oggi le pri…

Gambe senza riposo: dagli oppioi…

La “Restless Legs Syndrom…

Acido folico e Vitamina B12 prev…

L’assunzione di acido fol…

Cinque volti della nevralgia si …

Bruciante, formicolante, …

Come il cervello "legge", preved…

Tecniche di risonanza mag…

Addio, Renato Dulbecco, protagon…

Con Renato Dulbecco scomp…

Scompenso cardiaco: l'Universita…

Sono stati scoperti i mec…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Tumori: in Italia uno su tre, sono causati da un’alimentazione scorretta

Un tumore su tre in Italia dipende da una scorretta alimentazione.


A sostenerlo è l’Aiom, l’Associazione italiana di Oncologia Medica: “Il 25% dei casi di cancro al colon-retto, il 15% di quelli alla mammella e il 10% di quelli a prostata, pancreas ed endometrio potrebbero essere evitati aderendo alle indicazioni della dieta mediterranea”. , spiega Saverio Cinieri, direttore della Divisione di Oncologia Medica e Breast Unit dell’Asl di Brindisi. Cancer_CellsAttenzione, avverte però lo studioso: nella dieta mediterranea non conta solo ciò che si mette nel piatto, ma anche gli orari regolari dei pasti, le quantità limitate di cibo e il movimento regolare.

0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Archivi

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x