Interventi di protesi al ginocch…

L'Unità Operativa di Chir…

Arriva in Italia la molecola con…

[caption id="attachment_7…

Sigarette elettroniche: sempre p…

L'allarme dal congresso d…

La mappa del genoma umano e i su…

[caption id="attachment_6…

Emergenza Ebola in Guinea (59 mo…

"E' ebola". La conferma a…

Steatoepatite: assolto il frutto…

Il consumo di fruttosio n…

Ipertensione: spegnere alcuni ne…

Curare l'ipertensione se…

Come la mamma trasmette l''odore…

La paura? E' nell'aria. I…

Presbiopia da correggere col las…

[caption id="attachment_9…

TRAPIANTI: UNA SOLA CORNEA INTER…

[caption id="attachment_7…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Infezioni dell’orecchio, facili da diagnosticare con l’app-otoscopio

Una nuova tecnologia per migliorare la diagnosi e la gestione delle infezioni alle orecchie.


Si tratta di un otoscopio da smartphone che fornisce immagini chiare e trasmissibili del timpano – o membrana timpanica – che in futuro potrebbe consentire di diagnosticare un’infezione alle orecchie senza essere costretti a farsi visitare da un medico. imgresLo studio “Comparative Assessment of a Smartphone Otoscope for the Diagnosis and Management of Acute Otitis Media” e’ stato presentato all’American Academy of Pediatrics (AAP) National Conference and Exhibition. La ricerca ha valutato l’efficacia del CellScope Oto, un’app-otoscopio da smartphone finalizzata a rilevare l’otite media acuta in un campione di sessantatre’ bambini. I bimbi sono stati esaminati contemporaneamente con otoscopi tradizionali. Non e’ emersa alcuna differenza di valutazione e qualita’ diagnostica tra i differenti metodi, quando le immagini sono state sottoposte ai medici.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Archivi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: