Gene dell'intelligenza: la chiav…

Per la prima volta gli s…

I primi mille giorni di vita det…

Nutrizione, epigenetica, …

Sindrome di Joubert: uno studio …

[caption id="attachment_6…

I produttori di equivalenti fann…

Le quote di spettanza di …

La soglia del dolore scandita da…

[caption id="attachment_…

Le regioni cerebrali più vecchie…

Una nuova ricerca rafforz…

Ixazomib orale raggiunge endpoin…

Takeda annuncia che la pr…

La discesa dei prezzi è figlia d…

Giusto sottolineare la di…

Vitamina C: si dimostra in grado…

[caption id="attachment_5…

Scoperta molecola che rende più …

Gli scienziati, ‘blocca…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Ischemia: donne sotto i 50 anni con episodi pregressi di attacchi cardiaci, particolarmente esposte

Le donne con meno di 50 anni d’eta’ che hanno avuto un recente attacco cardiaco hanno maggiori probabilita’ di avere una ischemia al miocardio in risposta a stress psicologico. [gview file=”La scoperta potrebbe parzialmente spiegare come mai le donne piu’ giovani ospedalizzate in seguito a un attacco di cuore hanno un maggior rischio di complicazioni e di ammalarsi, rispetto a uomini della stessa eta’. ictus_ischemiaLa ricerca della Emory University e’ stata presentata durante le American Heart Association Scientific Sessions di Dallas. Lo studio Mims (Myocardial Infarction and Mental Stress) ha incluso 49 donne e 49 uomini, accoppiati per eta’, che avevano avuto un attacco di cuore nei sei mesi precedenti. Le loro eta’ andavano da 38 a 59 anni.


Nella fascia di eta’ superiore ai 50, non c’erano differenze nell’ischemia indotta da stress. Tuttavia, gli uomini con oltre 50 anni avevano un tasso di ischemia indotta da esercizio fisico pari a piu’ del doppio di quello delle donne di pari eta’

Archivi

Pin It on Pinterest

Share This

Share This

Share this post with your friends!