La crisi occupazionale rende ind…

Roma, 23 ottobre 2014- “E…

Alcol: sistema immunitario indeb…

[caption id="attachme…

[Assobiotech] I vaccini a DNA: u…

Dall'ingegneria genet…

Radiologia del terzo millennio: …

E' nata la radiologia del…

Il sole è pericolo per chi ha ta…

Spesso sottovalutato, il …

Stesso virus della passata stagi…

I SONDAGGI* DI WWW.OSSERV…

Fase sperimentale di un farmaco …

[caption id="attachment_5…

Genetica: sono i telomeri l'orac…

I telomeri possono effett…

Nobel 2014 Medicina e coniugi Mo…

I coniugi norvegesi Edvar…

Ictus: la gravidanza può essere …

I casi di ictus legato al…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Prima giornata di volontariato aziendale per la “Field Force” di TEVA Italia

teva I componenti della forza esterna di Teva saranno “volontari per un giorno” grazie all’iniziativa di CSR (Corporate Social Responsibility) organizzata dall’azienda in diverse regioni italiane. Appuntamento giovedì 14 novembre con alcune attività a sostegno dei minori.

Milano, 13 novembre 2013– Il cuore di Teva Italia batte per i più piccoli. Dopo la prima esperienza di volontariato aziendale che ha coinvolto, lo scorso anno, i dipendenti della sede di Assago, quest’anno l’iniziativa di CSR è stata estesa alla ‘Field Force’ che opera sull’intero territorio nazionale.

Oltre settanta volontari saranno infatti coinvolti, giovedì 14 novembre nella “Giornata di volontariato aziendale” e per un giorno daranno il proprio supporto a chi necessita di un sorriso, di una parola di sostegno o di un momento di allegria, in cinque diverse realtà non profit del territorio italiano. Per molti sarà l’occasione per provare una nuova esperienza e per avvicinarsi in modo concreto al mondo del volontariato.

“La giornata di volontariato aziendale, che lo scorso anno ha suscitato grande entusiasmo tra i dipendenti di sede che hanno partecipato, viene replicata per chi abita e lavora in diverse zone d’Italia. L’opportunità di aderire a questo progetto di solidarietà rivolto agli altri ci permette di raggiungere diverse realtà associative – dichiara Hubert Puech d’Alissac, AD di Teva Italia –. Per Teva questa iniziativa significa grande vicinanza al territorio e rispecchia appieno il desiderio di contribuire alla salute e al benessere del singolo e della società. Per Teva, Corporate Social Responsibility (CSR) vuol dire impegno verso chi soffre, non solo a causa di una malattia, ma anche sostegno verso la comunità in cui opera”.

La “Giornata di volontariato” rientra nelle attività di CSR che Teva – azienda farmaceutica globale impegnata per accrescere l’accesso a un’assistenza sanitaria sostenibile e di qualità – porta avanti supportando diversi progetti in ambito sociale. Questo rappresenta un nuovo modo di fare impresa in Italia, investendo nel benessere della persona anche attraverso iniziative quali ad esempio il volontariato, la promozione dell’attività sportiva quale strumento di prevenzione, il sostegno di progetti a favore di bambini autistici e l’aiuto ai pazienti e ai loro familiari nella gestione delle malattie croniche.

Le attività di giovedì 14 novembre sono coordinate da Vita MAKERS di Milano, società specializzata in CSR, sostenibilità e percorsi di resilienza. La ‘Field Force’ di Teva, scegliendo la realtà più vicina, porterà assistenza a“SOS Villaggi dei bambini” a Roma, Saronno e Vicenza, “associazione amici della Zizzi Onlus” a Pisa e “fondazione Aiutare i Bambini” a Napoli. In tutti i centri i volontari porteranno il loro contributo attraverso attività manuali che spaziano dal giardinaggio alle pulizie dei locali, dalla verniciatura alla preparazione del pranzo, fino alla possibilità di interagire con i piccoli ospiti in attività di gioco o attività di supporto per i compiti scolastici.

1. SOS Villaggi dei Bambini
SOS Villaggi dei Bambini è impegnata da oltre 60 anni nell’accoglienza di bambini privi di cure dei genitori o temporaneamente allontanati dalle famiglie. Il suo obiettivo è sviluppare programmi di prevenzione all’abbandono e di rafforzamento familiare, in Italia e in altri 132 paesi del mondo.

2 Associazione amici della Zizzi Onlus
L’Associazione Amici della Zizzi ONLUS opera nel campo della prevenzione e recupero dei minori con problemi economici e sociali, occupandosi principalmente di affido. In 26 anni di attività sono stati accuditi più di 500 bambini con difficoltà familiari affidati da tribunali dei minori, servizi sociali e famiglie di tutta Italia.

3. Fondazione Aiutare i bambini
Fondazione Aiutare i Bambini persegue l’obiettivo di “aiutare e sostenere i bambini poveri, ammalati, senza istruzione o che hanno subito violenze fisiche o morali per dare loro l’opportunità e la speranza di una vita degna di una persona”. L’associazione promuove e sostiene progetti e iniziative in tutto il mondo per dare accoglienza, assistenza sanitaria, istruzione scolastica e formazione al lavoro a bambini e ad adolescenti (fino ai 18 anni di età) senza alcuna discriminazione di cultura, etnia e religione.

TEVA
Teva Pharmaceutical Industries Ltd. (NYSE: TEVA) è una delle principali aziende farmaceutiche mondiali. È impegnata nell’accrescere l’accesso a un’assistenza sanitaria di qualità attraverso lo sviluppo, la produzione e la commercializzazione di farmaci generici a prezzi accessibili, così come di farmaci innovativi e di specialità e ingredienti farmaceutici attivi. Con sede in Israele, Teva è il più grande produttore di farmaci equivalenti al mondo, con un portfolio prodotti globale di oltre 1.000 molecole e una presenza diretta in circa 60 Paesi. Per quanto riguarda i farmaci innovativi, Teva concentra la sua attività di sviluppo nell’area delle malattie neurologiche, del dolore, delle malattie quelle oncologiche, respiratorie e della salute della donna, oltre che nel settore dei farmaci biotecnologici e biosimilari. Teva impiega circa 46.000 persone in tutto il mondo e ha registrato 20,3 mil iardi di dollari in ricavi netti nel 2012.

Archivi

Pin It on Pinterest

Share This

Share This

Share this post with your friends!