Cellule staminali "incapsulate" …

Cellule staminali 'incaps…

Analisi specifica svela la vita …

[caption id="attachment_8…

Ricostruzione della mammella arr…

[caption id="attachment_4…

Osservatorio influenza:Isolati i…

10 Marzo 2015. Alla fine …

La Procura di Torino indaga la S…

Somministrazione di farma…

L’estate e le infezioni della pe…

Le patologie cutanee nei …

Fecondazione eterologa: sulla do…

“In qualità di società sc…

comunicato stampa urologia andro…

Presentata in diretta…

Tubercolosi: vaccino funziona su…

Un nuovo vaccino che comb…

La paura non è tutta "smistata" …

Per provare paura, l'amig…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Luce blu uccide i batteri antibiotico-resistenti

Uccidere i batteri resistenti agli antibiotici attraverso la fototerapia.


E’ il suggerimento di una serie di ricerche pubblicate su Photomedicine and Laser Surgery che hanno dimostrato che la luce blu possiede potenziali e promettenti capacita’ di “assassinare” i pericolosi e temuti batteri resistenti sui tessuti umani e animali.blue “La resistenza batterica ai farmaci e’ un grave problema di sanita’ a livello mondiale” ha spiegato Chukuka S. Enwemeka della University of Wisconsin, tra gli autori dell’approfondimento. “Gli studi raccolti provano che la luce blu dal range di 405-470 nm di lunghezza d’onda e’ battericida e potrebbe aiutarci ad arginare in futuro la pandemia di MRSA (Staphylococcus aureus resistente alla meticillina) e di altre rischiose infezioni batteriche”

Archivi

Pin It on Pinterest

Share This

Share This

Share this post with your friends!