Sconfiggere il cancro, iniziando…

Così il rischio di morire…

Difetti congeniti cardiaci già p…

Le origini di difetti con…

Come fa l'ameba a riconoscere i …

Quando le amebe Dictyoste…

Labbra perfette con laser e lipo…

Un 'mix' tecnologico in g…

Per combattere il tumore un aiut…

“Cibo ed emozioni: salute…

Ictus precoci possono causare di…

Gli ictus particolarment…

Dimostrata la capacità del cerve…

[caption id="attachment_2…

Studio italiano sui recettori de…

[caption id="attachment_5…

Iperparatiroidismo: condizione c…

Una dieta povera di calci…

Igiene orale e artrite: dimostra…

[caption id="attachment_1…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Luce blu uccide i batteri antibiotico-resistenti

Uccidere i batteri resistenti agli antibiotici attraverso la fototerapia.


E’ il suggerimento di una serie di ricerche pubblicate su Photomedicine and Laser Surgery che hanno dimostrato che la luce blu possiede potenziali e promettenti capacita’ di “assassinare” i pericolosi e temuti batteri resistenti sui tessuti umani e animali.blue “La resistenza batterica ai farmaci e’ un grave problema di sanita’ a livello mondiale” ha spiegato Chukuka S. Enwemeka della University of Wisconsin, tra gli autori dell’approfondimento. “Gli studi raccolti provano che la luce blu dal range di 405-470 nm di lunghezza d’onda e’ battericida e potrebbe aiutarci ad arginare in futuro la pandemia di MRSA (Staphylococcus aureus resistente alla meticillina) e di altre rischiose infezioni batteriche”

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami

Archivi