GLI ESPERTI CONSIGLIANO DI ANTIC…

[caption id="attachment_2…

Fotografato il senso di colpa, l…

[caption id="attachment_9…

Uno scheletro di due milioni di …

[caption id="attachment_6…

Chiesi al primo posto per gli in…

Il positivo riconosciment…

La medicina rigenerativa punta s…

Poco invasiva, meno costo…

Nuove varianti genetiche causano…

Ricercatori provenienti d…

Artrosi: studio USA-Italia fa lu…

Un gruppo di ricercatori …

Allarme microbiologi: nuovo coro…

Un nuovo ceppo di vir…

Sindrome dell'ovaio policistico:…

Il termine utilizzato per…

'Governiamo la svolta': Mylan e …

Dopo l’ampio consenso rac…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Commozione cerebrale: pressoché inutili gli integratori

Puo’ un integratore alimentare curare una commozione cerebrale? No.


Queste affermazioni non sono supportate da prove scientifiche e potrebbe indurre i pazienti a riprendere le proprie attivita’ dopo aver assunto gli integratori alimentari. Brain-to-brain-interface.
Questi prodotti sono venduti su Internet e commercializzati utilizzando i social media, tra cui Facebook e Twitter.
Lo scorso dicembre, la FDA americana ha inviato una lettera di avvertimento a Star Scientific, Inc, per la commercializzazione del prodotto Anatabloc con le indicazioni per trattare le commozioni cerebrali.
Raccomandiamo ai consumatori di evitare di acquistare prodotti commercializzati come integratori alimentari che pretendono di prevenire, trattare o curare commozioni cerebrali e altre lesioni cerebrali traumatiche.

0 0 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Archivi

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x