Ring14: Telethon finanzia un pro…

Per la prima volta Tele…

Obesità e carenza di vitamina D,…

Sono stati pubblicati sul…

Cancro ovarico: oltre 5000 nuovi…

E' sconosciuto o confuso …

Abbronzatura: il meccanismo biol…

Lo scorso anno un team di…

Uno scheletro di due milioni di …

[caption id="attachment_6…

Fondazione Cesare Serono accende…

La nuova sezione del…

Malattia di Huntington: una prot…

[caption id="attachment_8…

Helicobacter pylori, potrebbe va…

L'Helicobacter pylori, il…

Meningite: arriva primo vaccino …

[caption id="attachment_9…

Cecità simulata, per recuperare …

La cecita' "simulata" pot…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

AIDS: farmaci antiretrovirali prevengono dal contagio

Una singola dose di farmaci antiretrovirali puo’ proteggere un organismo dal contagio del virus dell’Aids per intere settimane.


E’ quanto emerge da due nuovi studi effettuati sulle scimmie e pubblicati oggi, che potrebbero aprire la strada alla sperimentazione umana. Secondo i ricercatori, le persone che assumono un piccola dose di farmaci antiretrovirali sono protetti al 90% dall’eventuale contagio del virus da un partner sieropositivo.HIV Gli studi, effettuati dai Centers for Disease Control and Prevention statunitensi e dall’Aaron Diamond AIDS Research Center dell’Universita’ Rockfeller di New York, sono stati condotti su delle femmine di scimmia. Un primo test clinico sugli umani dovrebbe essere condotto entro la fine dell’anno in Usa, Brasile, Sudafrica e Malawi su un campione di 175 persone alle quali verra’ somministrato il farmaco GSK744, prodotto dalla britannica GlaxoSmithKline.

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami

Archivi