Interruttore genetico femminile:…

Decidere di cambiare stat…

I batteri aiutano e proteggono i…

Un team di ricercatori da…

Sindrome metabolica: a rischio a…

I medici di base dovrebbe…

Endometriosi severa: fertilità a…

la conservazione degli ov…

Il rapporto tra microglia ed Alz…

[caption id="attachment_6…

Tumori al seno: la mammografia i…

E' possibile monitorare…

Una pianta contro le intossicazi…

Un estratto di foglie di …

GIUSEPPE MELE, PRESIDENTE FIMP: …

Roma, 27 Ottobre 2012 - "…

Nuova alleanza a sostegno di 100…

Bruxelles, 29 Novembre. È…

Il feto sa difendersi da solo gi…

[caption id="attachment_7…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

AIDS: farmaci antiretrovirali prevengono dal contagio

Una singola dose di farmaci antiretrovirali puo’ proteggere un organismo dal contagio del virus dell’Aids per intere settimane.


E’ quanto emerge da due nuovi studi effettuati sulle scimmie e pubblicati oggi, che potrebbero aprire la strada alla sperimentazione umana. Secondo i ricercatori, le persone che assumono un piccola dose di farmaci antiretrovirali sono protetti al 90% dall’eventuale contagio del virus da un partner sieropositivo.HIV Gli studi, effettuati dai Centers for Disease Control and Prevention statunitensi e dall’Aaron Diamond AIDS Research Center dell’Universita’ Rockfeller di New York, sono stati condotti su delle femmine di scimmia. Un primo test clinico sugli umani dovrebbe essere condotto entro la fine dell’anno in Usa, Brasile, Sudafrica e Malawi su un campione di 175 persone alle quali verra’ somministrato il farmaco GSK744, prodotto dalla britannica GlaxoSmithKline.

Archivi

Pin It on Pinterest

Share This

Share This

Share this post with your friends!