Depressione: uomo e donna, due d…

[caption id="attachment_6…

Grande successo della terza ediz…

[caption id="attachment_2…

La complessa struttura di una ce…

La vita è più complessa d…

Vaccini: si avvicina il traguard…

[caption id="attachment_8…

Vauro per la giornata mondiale d…

..il piacere di connotare…

Fumo in gravidanza: aumento espo…

Le donne che fumano in g…

Cellule staminali tumorali: un m…

[caption id="attachment_5…

Tumore al seno: 500 mila le donn…

Nel nostro Paese vivono p…

Meningite: due nuovi vaccini in …

Due nuovi vaccini possono…

Ruolo cruciale della serotonina …

Il diabete sta diventando…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Estrogeni: causa diretta di cancro al seno

Un nuovo studio della Queen’s University di Belfast ha dimostrato che esiste un collegamento diretto tra alti livelli di estrogeno e danni al Dna, che causano cancro, nei seni e nelle ovaie.


La ricerca ha anche scoperto che le donne portatrici della pericolosa mutazione BRCA1 non riescono a fronteggiare questi elevati tassi ormonali, diventando cosi’ vulnerabili ai danni del Dna e di conseguenza all’insorgenza dei tumori alla mammella e alle ovaie.   La mutazione e’ la stessa che ha indotto l’attrice Angelina Jolie a effettuare una doppia mastectomia preventiva. La variante e’ infatti correlata a un aumento del rischio dell’85 per cento di sviluppare cancro al seno e del 40 di sviluppare il cancro ovarico nel corso della vita.

Lo studio britannico, pubblicato su ‘Cancer Research’, e’ il primo a fornire una prova evidente delle interazioni tra salita di estrogeni ed insorgenza dei tumori mammari e ovarici tra le portatrici della mutazione del BRCA1. “Grazie a questa scoperta avremo l’opportunita’ di sviluppare un trattamento alternativo alla chirurgia per queste pazienti” ha spiegato Kienan Savage del Centre for Cancer Research and Cell Biology (CCRCB) della Queen’s University. “In teoria potremmo utilizzare anche i farmaci gia’ presenti sul mercato che spengono la produzione di estrogeni”.

Archivi

Pin It on Pinterest

Share This

Share This

Share this post with your friends!