Cifosi e scoliosi: ad aprile l’e…

 Le opzioni di cura per r…

Protesi al seno: Ddl prevede l'i…

(ANSA) - Un giro di vite …

SLA: promettente il risultato di…

Un nuovo approccio ne…

Perché il virus dell'influenza s…

  [caption id="attachm…

Cellule staminali contro distrof…

Quando un danno al tessut…

Capsaicina, il piccante del pepe…

[caption id="attachment_9…

Le proprieta' battericide del mi…

[caption id="attachment_8…

Morbo di Creutzfeldt-Jakob: l'Is…

Uno studio dell'Istituto …

Studio italiano sui recettori de…

[caption id="attachment_5…

Melanoma: nuovo test per la diag…

Da uno studio italian…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Giornata Mondiale del Sonno: è di Fidia l’unico farmaco a base di melatonina approvato in Italia per combattere l’’insonnia, i risvegli notturni e tutti i rischi legati al riposo insufficiente

fidiaAbano Terme, 14 Marzo 2014 – Si celebra oggi la Giornata Mondiale del Sonno (World Sleep Day), evento annuale organizzato dalla World Association of Sleep Medicine (WASM) e volto a rammentare l’importanza del “buon sonno” ai cittadini di tutto il pianeta, ai professionisti della salute e ai decisori di tutte le nazioni. La Giornata del Sonno rappresenta anche una “call to action”, affinché le persone – ciascuno nel proprio ambito – adottino misure, abitudini e stili di vita in grado di facilitare un sonno continuo e ristoratore. Sonoelevatissimi, infatti, i rischi per la salute correlati a un sonno breve, leggero, discontinuo, e in genere insufficiente a garantire il necessario riposo dell’organismo: da evidenti pericoli nella guida di autoveicoli si arriva a minacce per la salute cardiovascolare, gastrica, intestinale, fino a maggiori rischi di influenza, di malattie infettive, di degenerazione neoplastica a carico di tantissimi organi, di obesità, di infertilità e di malattie neurologiche.


Per prevenire questi rischi e facilitare un sonno naturale, Fidia Farmaceutici è impegnata in prima linea, e dall’inizio del 2014 commercializza il primo e unico farmaco a base di melatonina approvato in Italia. Circadin contiene 2 mg di melatonina – gli integratori alimentari possono contenerne al massimo 1 mg – ed è prescrivibile dal medico. È indicato per il trattamento in monoterapia dell’insonnia primaria, caratterizzata da un sonno di qualità scadente nei pazienti al di sopra dei 55 anni: è dimostrato, infatti, che chi soffre di insonnia ha bassi livelli di melatonina nel sangue.

Inoltre, il farmaco di Fidia è studiato per liberare gradualmente, nell’arco di 8-10 ore, i suoi 2 mg di melatonina, riproducendo in tal modo una curva di rilascio sovrapponibile a quella fisiologica.Il risultato terapeutico è il riequilibrio dei ritmi circadiani e del ciclo sonno-veglia, con il conseguente ripristino di un sonno ristoratore, non solo dal punto di vista quantitativo (ore di sonno continuative, senza bruschi risvegli), ma anche qualitativo.
Informazioni su FIDIA Farmaceutici S.p.A.

Azienda italiana con sede ad Abano Terme (PD) riconosciuta a livello internazionale, Fidia farmaceutici S.p.A. sviluppa, produce e commercializza prodotti innovativi (farmaci, medical devices ed integratori) ad alto valore aggiunto per quanto riguarda sicurezza ed efficacia, focalizzando la sua attività su aree terapeutiche ben precise ed identificative del proprio marchio, quali le patologie legate al movimento e la riparazione tissutale, nella quale è leader mondiale per lo sviluppo di prodotti specifici a base di acido ialuronico e suoi derivati. Oltre cinquant’anni di ricerca su questa molecola – diventata un patrimonio aziendale anche grazie al considerevole numero di brevetti ottenuti – collocano oggi Fidia tra i primi posti per ricerca, portfolio prodotti e fatturato mondiale.

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami

Archivi