Il progetto Afya per un mondo li…

In occasione della Giorna…

[ASCO] Tumori della tiroide e de…

[caption id="attachment_7…

Carcinoma alla tiroide: nuove te…

L'agenzia del farmaco sta…

Pochi alimenti, i neuroni dell'i…

A differenza degli altri …

Milano all’avanguardia nel tratt…

Dottor Maurizio Cremona, …

Tumore al seno: secondo Veronesi…

''Siamo in una fase inter…

Nel giorno delle professioni i f…

Roma, 1° marzo 2012 - Il …

TAC: L'Ist. Tumori di Bari riduc…

L'Istituto Tumori di Bari…

Colesterolo: lo degrada un actin…

[caption id="attachment_7…

Chirurgia: non sempre per un men…

Uno studio dell'Universit…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Motoneuroni: ricerca svela la presenza di una proteina responsabile della loro produzione

Una proteina conosciuta come “Dlk1” e’ responsabile della produzione di motoneuroni veloci – come quelli che controllano i muscoli utilizzati per correre e saltare – e lenti – come quelli che controllano i muscoli dedicati al mantenimento della posizione.


La scoperta e’ di un nuovo studio dello European Neuroscience Institute (ENI-G) pubblicato sulla rivista Science. La ricerca ha analizzato i muscoli scheletrici dei pulcini e dei topi per comprendere cosa si nasconda dietro lo sviluppo dei profili biofisici unici dei motoneuroni correlati all’impatto su specifici muscoli nel corpo.
motoneuroni

motoneuroni

Dai dati e’ emerso che la proteina Dlk1, espressa in circa il trenta per cento dei motoneuroni, e’ necessaria per i neuroni dal profilo “veloce”.

La disattivazione e l’espressione limitata di questa proteina promuovono, invece, il profilo “lento”. Presi insieme questi risultati gettano nuova luce sullo sviluppo delle diversita’ tra motoneuroni e su come queste differenze contribuiscano al movimento e alla locomozione.

Archivi

Pin It on Pinterest

Share This

Share This

Share this post with your friends!