Esiste la parità di genere nella…

Le ricercatrici italiane …

Infarto: alto consumo di antidol…

L'uso prolungato di cer…

Ricerca: studio italiano fa luce…

Uno studio condotto da un…

Vita attiva: assicura protezione…

Uno stile di vita attivo …

FIBRE ALIMENTARI “Un prezioso al…

Roma,  giugno 2013. Al 73…

La sport-terapia per i mielolesi…

Al Centro Spinale Riabili…

Danni al midollo: trattamento ip…

Un gruppo di scienziati d…

Allarme dolcificanti artificiali…

I risultati di uno studio…

Cure palliative: al nuovo Hospic…

Un attento lavoro d’équip…

Infarto: l'orzo stimola il cuore…

Il segreto è nel beta-glu…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Motoneuroni: ricerca svela la presenza di una proteina responsabile della loro produzione

Una proteina conosciuta come “Dlk1” e’ responsabile della produzione di motoneuroni veloci – come quelli che controllano i muscoli utilizzati per correre e saltare – e lenti – come quelli che controllano i muscoli dedicati al mantenimento della posizione.


La scoperta e’ di un nuovo studio dello European Neuroscience Institute (ENI-G) pubblicato sulla rivista Science. La ricerca ha analizzato i muscoli scheletrici dei pulcini e dei topi per comprendere cosa si nasconda dietro lo sviluppo dei profili biofisici unici dei motoneuroni correlati all’impatto su specifici muscoli nel corpo.
motoneuroni

motoneuroni

Dai dati e’ emerso che la proteina Dlk1, espressa in circa il trenta per cento dei motoneuroni, e’ necessaria per i neuroni dal profilo “veloce”.

La disattivazione e l’espressione limitata di questa proteina promuovono, invece, il profilo “lento”. Presi insieme questi risultati gettano nuova luce sullo sviluppo delle diversita’ tra motoneuroni e su come queste differenze contribuiscano al movimento e alla locomozione.

0 0 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Archivi

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x