Cancro al seno: su prevenzione e…

Ogni anno in Italia si co…

Incontinenza: cresce l'attenzion…

Dopo la regione Piemonte …

Ictus: un semplice test per calc…

Gli anziani che hanno dif…

Vitamina C: si dimostra in grado…

[caption id="attachment_5…

Fluoro contro carie dei bambini:…

I pediatri dovrebbero app…

comunicato stampa urologia andro…

Presentata in diretta…

Fotografate differenze di tratti…

Ricercatori spagnoli sono…

E' nato il primo bambino italian…

UNA REALE CONCRETA POSS…

Vi piace più il dolce o il salat…

La “Borsa delle Buone Azi…

Malaria: l'efficacia di un farma…

Un farmaco gia' approvato…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Pillole di “cioccolato” si comportano da scudo salvacuore e anti-ictus. Lo studio

Tutto pronto per un ‘dolce’ studio scientifico: i ricercatori del Brigham and Women Hospital di Boston hanno appena lanciato una sperimentazione per stabilire se pillole contenenti le sostanze nutritive del cioccolato fondente, chiamate flavonoidi, possano prevenire attacchi di cuore e ictus.


Il lavoro sarà sponsorizzato dal National Heart, Lung and Blood Institute americano e da una multinazionale che produce dolciumi e che ha brevettato un modo per estrarre i flavonoidi dal cacao in alta concentrazione e per confezionarli in capsule.
Gli scienziati arruoleranno in tutto 18.000 fra uomini e donne Oltreoceano per testare le compresse, che conterranno molti più nutrienti di quanti se ne possano consumare solo mangiando cioccolato, nel tentativo di stabilire se i benefici per la salute possano essere amplificati se il loro consumo avviene in assenza di zuccheri e grassi, spiega JoAnn Manson, che guiderà il trial. I partecipanti assumeranno un ‘placebo’ o due capsule al giorno di flavonoidi del cacao per 4 anni, e nessuno di loro, né gli autori, sapranno chi sta assumendo cosa fino alla fine della sperimentazione. Si tratta del primo grande studio sui flavonoidi del cacao, di cui in precedenti lavori più piccoli erano stati dimostrati i benefici a livello di pressione sanguigna, colesterolo, secrezione di insulina, salute delle arterie e altri fattori legati al benessere del cuore.

I flavoidi sono naturalmente presenti in alimenti come frutta e verdura, ma quelli del cioccolato contengono una miscela unica di sostanze nutritive che si trovano solo nella fava di cacao.
In una seconda parte della ricerca si studierà anche l’effetto sulla prevenzione del cancro. Un’indagine precedente aveva già sondato questa possibilità, ma solo su uomini anziani e sani. I ricercatori ora vogliono eseguire una verifica su una popolazione più ampia. Alcune altre aziende già vendono capsule di estratto di cacao, ma con ingredienti meno attivi rispetto a quelli che saranno testati nello studio.

Archivi

Pin It on Pinterest

Share This

Share This

Share this post with your friends!