All'insonnia è legata la mortali…

La persistente mancanza d…

Mal di testa: non è solo un sint…

'GENI', il gruppo di rice…

Anemia: una patologia da affront…

Nasce “Anemia Alli…

Il fruttosio e le contraddizioni…

Gli alimenti edulcorati c…

Pesce a tavola: strumento per de…

Da quando è iniziata la s…

Cancro al seno: proteina chiave …

Inibendo una specifica pr…

Scoperto ceppo E. coli che aumen…

[caption id="attachment_1…

Lampade abbronzanti: il rischio …

Le donne che ricorrono al…

Pelle artificiale disegnata al c…

Pelle artificiale disegna…

Ebola: un vaccino sviluppato in …

Un vaccino per l'Ebola sv…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Morbo di Crohn: nuovo farmaco per sollievo pazienti

Un nuovo farmaco potrebbe portare un gran sollievo ai pazienti affetti dal morbo di Crohn, malattia infiammatoria cronica dell’intestino che puo’ colpire qualsiasi parte del tratto gastrointestinale, provocando una vasta gamma di sintomi.


Si tratta di Vedolizumab la prima medicina che lavora nel rivestimento intestinale, puntando direttamente l’infiammazione che provoca i sintomi cronici, come diarrea, sanguinamento e fatica. morbo_crohnNegli studi, come riporta il Daily Mail, il 40 per cento dei pazienti non ha sofferto piu’ questi sintomi per almeno un anno, in alcuni casi con la guarigione del rivestimento intestinale.

Gli studi sull’efficacia di questo farmaco anti-TNF hanno coinvolto un totale di 2.700 pazienti provenienti da centri come Londra, Cambridge e Cardiff.

0 0 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Archivi

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x