Anziani, una risorsa per il Paes…

Influenza, polmonite da p…

Citomegalovirus: individuata str…

Grazie alla spettrometria…

La colonscopia si tinge di blu

Tra le novità prese…

Mens sana in corpore senza fumo:…

Roma, 13 marzo 2014 – Sem…

La sostituzione del DNA di un nu…

Già dimostrata valida su …

Morbo di Parkison: possibile imp…

Un nuovo studio dell'Univ…

Ora legale: i ritmi sconvolti e …

Cambi d'umore, insonnia e…

Protesi: in arrivo biomateriale …

In arrivo un nuovo materi…

Grazie a una nuova tecnica i mal…

[caption id="attachme…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Vertebra stampata in 3D e impiantata ad un dodicenne in Cina

Una vertebra realizzata con una stampante 3D è stata per la prima volta utilizzata per effettuare un impianto nel collo di un ragazzo di 12 anni.


L’avveniristica operazione è stata – per la prima volta – eseguita in Cina dai medici della clinica ortopedica dell’ospedale numero 3 dell’Università di Pechino. La notizia è stata data dalla stampa cinese.
raggi_x_3d
L’operazione per la sostituzione dell’osso si è svolta alcuni giorni fa ed è durata cinque ore. Il dodicenne è stato sottoposto all’intervento al rachide cervicale dopo che, in seguito a un infortunio sportivo, si era recato in ospedale per dei controlli medici, durante i quali è stata rilevata la presenza di un tumore alla seconda vertebra cervicale.

0 0 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Archivi

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x