Patologie cardiache: un amminoac…

Un molecola "sentinella" …

Emorragia subaracnoidea, fumo e …

Il fumo, la pressione alt…

Sindrome da deficit di attenzion…

La sindrome da deficit di…

Ansia: scoperta una sostanza dir…

[caption id="attachment_6…

Uso delle cellule staminali per …

Nel campo della Medicina …

Longevità: sono i telomeri a det…

Una  ricerca sul diamante…

Giuseppe Mele, presidente della …

I genitori di oggi guarda…

Scienziati mettono in guardia da…

Nuove scoperte fatte da u…

Fare rete per fare innovazione n…

Giovedì 22 settembre, per…

TBC: vicini alla realizzazione d…

Scoperto un nuovo po…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Vertebra stampata in 3D e impiantata ad un dodicenne in Cina

Una vertebra realizzata con una stampante 3D è stata per la prima volta utilizzata per effettuare un impianto nel collo di un ragazzo di 12 anni.


L’avveniristica operazione è stata – per la prima volta – eseguita in Cina dai medici della clinica ortopedica dell’ospedale numero 3 dell’Università di Pechino. La notizia è stata data dalla stampa cinese.
raggi_x_3d
L’operazione per la sostituzione dell’osso si è svolta alcuni giorni fa ed è durata cinque ore. Il dodicenne è stato sottoposto all’intervento al rachide cervicale dopo che, in seguito a un infortunio sportivo, si era recato in ospedale per dei controlli medici, durante i quali è stata rilevata la presenza di un tumore alla seconda vertebra cervicale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Archivi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: