Campagna invito donazione cordon…

Ancora 48 mila unità di s…

Chirurgia: protesi "a fiore" per…

Da oggi l'ernia guarisce …

[Cordis]Nuova tecnica per osserv…

I ricercatori devono esse…

La proteina PYM, esempio di rici…

[caption id="attachme…

Epatite B: arriva "Path B" perco…

Un viaggio in sei tappe p…

Ictus precoci possono causare di…

Gli ictus particolarment…

Dolore cronico per 6 casalinghe …

Sensibilizzare le donne s…

Fondazione Cesare Serono accende…

La nuova sezione del…

Crollano i ricoveri per le compl…

Invariato invece il tas…

Tumori polmonari: il CNR identif…

Confermato il ruolo del g…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Vertebra stampata in 3D e impiantata ad un dodicenne in Cina

Una vertebra realizzata con una stampante 3D è stata per la prima volta utilizzata per effettuare un impianto nel collo di un ragazzo di 12 anni.


L’avveniristica operazione è stata – per la prima volta – eseguita in Cina dai medici della clinica ortopedica dell’ospedale numero 3 dell’Università di Pechino. La notizia è stata data dalla stampa cinese.
raggi_x_3d
L’operazione per la sostituzione dell’osso si è svolta alcuni giorni fa ed è durata cinque ore. Il dodicenne è stato sottoposto all’intervento al rachide cervicale dopo che, in seguito a un infortunio sportivo, si era recato in ospedale per dei controlli medici, durante i quali è stata rilevata la presenza di un tumore alla seconda vertebra cervicale.

Archivi

Pin It on Pinterest

Share This

Share This

Share this post with your friends!