Nobel per la medicina: assegnato…

Nobel per la Medicina a t…

Monito OMS all’Europa: entro il …

Ad Antalya, Turchia, si c…

Epatite C: Min. Salute intende c…

Con un emendamento alla L…

FOFI e ALLIANCE HEALTHCARE ITALI…

 Altre 14 farmacie d’emer…

Padova: selezione spermatozoi pe…

Un bimbo e' gia' nato e u…

Probiotici ‘amici del cuore’ aiu…

Studi clinici illustrati …

"Faccia da Toast" - Un laborator…

26 settembre 2014 ore 13,…

Tumori: il Veneto prima regione …

Per scoprire un tumor…

La vitamina C efficace se si ass…

[caption id="attachment_1…

Da scarti di pomodori e spremitu…

Nei rifiuti non sono cont…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Dieta mediterranea salvaguarda salute dei reni

Seguire la dieta mediterranea riduce significativamente il rischio di sviluppare una malattia renale cronica.


E’ quanto emerso da uno studio della Columbia University Medical Center, pubblicato sul ‘Clinical Journal of American Society of Nephrology’. dieta_mediterranea“Molti studi hanno trovato un’associazione favorevole tra la dieta mediterranea e una varieta’ di benefici per la salute, inclusi quelli relativi a malattie cardiovascolari, il morbo di Alzheimer, il diabete e il cancro”, ha spiegato Minesh Khatri, autore principale dello studio.

La dieta mediterranea consiste in un maggior consumo di frutta, verdura, pesce, legumi e grassi salutari per il cuore, e in una forte riduzione del consumo di carni rosse, prodotti alimentari trasformati e dolci. Il nuovo studio ha coinvolto in totale 900 persone, seguite per sette anni. Dai risultati e’ emerso che la dieta mediterranea e’ legata a un rischio minore del 50 per cento di sviluppare una malattia renale cronica e un rischio inferiore del 42 per cento di sperimentare un rapido declino della funzione renale.

Archivi

Pin It on Pinterest

Share This

Share This

Share this post with your friends!