Anestesia totale: elettroencefal…

Una nuova ricerca ha indi…

Malattia di Chagas: un insettici…

Un insetticida salvera' l…

Intolleranze alimentari in aumen…

Roma, 17 febbraio 2014 …

La medicina rigenerativa punta s…

Poco invasiva, meno costo…

La passeggiata casa-lavoro che p…

Camminare per andare …

Calvizie e stress, per caso, il …

Su Plos One i risultati d…

SIN:Presentati i risultati dei p…

44° CONGRESSO DELLA SOC…

Anti infiammatori FANS a rischio…

Un nuovo studio in via d…

Convegno "Medicina di genere e …

Convegno “Medicina di gen…

Ictus: moto, anche moderato, ne …

L'attivita' fisica ab…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Dieta mediterranea salvaguarda salute dei reni

Seguire la dieta mediterranea riduce significativamente il rischio di sviluppare una malattia renale cronica.


E’ quanto emerso da uno studio della Columbia University Medical Center, pubblicato sul ‘Clinical Journal of American Society of Nephrology’. dieta_mediterranea“Molti studi hanno trovato un’associazione favorevole tra la dieta mediterranea e una varieta’ di benefici per la salute, inclusi quelli relativi a malattie cardiovascolari, il morbo di Alzheimer, il diabete e il cancro”, ha spiegato Minesh Khatri, autore principale dello studio.

La dieta mediterranea consiste in un maggior consumo di frutta, verdura, pesce, legumi e grassi salutari per il cuore, e in una forte riduzione del consumo di carni rosse, prodotti alimentari trasformati e dolci. Il nuovo studio ha coinvolto in totale 900 persone, seguite per sette anni. Dai risultati e’ emerso che la dieta mediterranea e’ legata a un rischio minore del 50 per cento di sviluppare una malattia renale cronica e un rischio inferiore del 42 per cento di sperimentare un rapido declino della funzione renale.

0 0 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Archivi

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x