Globuli rossi: individuati i gen…

Un'estesa metanalisi, seg…

Il mondo 'maschilista' delle dro…

[caption id="attachment_3…

Distrofia di ullrich, più vicino…

[caption id="attachment_1…

Cellule staminali prelevate dal …

Preziose cellule stamin…

Isolare i neuroni deputati alla …

Uno studio sui topi dimos…

Melanoma: un microscopio dalla G…

Un team di ricercatori te…

La dieta del sondino "tricolore"…

La dieta del sondino 'ma…

Disfunzione erettile: per l'auto…

[caption id="attachment_7…

Cancro al seno: la notizia buona…

Il tumore del seno fa…

Pacemaker wireless: prove tecnic…

Un gruppo di scienziati d…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Dieta mediterranea salvaguarda salute dei reni

Seguire la dieta mediterranea riduce significativamente il rischio di sviluppare una malattia renale cronica.


E’ quanto emerso da uno studio della Columbia University Medical Center, pubblicato sul ‘Clinical Journal of American Society of Nephrology’. dieta_mediterranea“Molti studi hanno trovato un’associazione favorevole tra la dieta mediterranea e una varieta’ di benefici per la salute, inclusi quelli relativi a malattie cardiovascolari, il morbo di Alzheimer, il diabete e il cancro”, ha spiegato Minesh Khatri, autore principale dello studio.

La dieta mediterranea consiste in un maggior consumo di frutta, verdura, pesce, legumi e grassi salutari per il cuore, e in una forte riduzione del consumo di carni rosse, prodotti alimentari trasformati e dolci. Il nuovo studio ha coinvolto in totale 900 persone, seguite per sette anni. Dai risultati e’ emerso che la dieta mediterranea e’ legata a un rischio minore del 50 per cento di sviluppare una malattia renale cronica e un rischio inferiore del 42 per cento di sperimentare un rapido declino della funzione renale.

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami

Archivi