Depressione: uomo e donna, due d…

[caption id="attachment_6…

Grande successo della terza ediz…

[caption id="attachment_2…

La complessa struttura di una ce…

La vita è più complessa d…

Vaccini: si avvicina il traguard…

[caption id="attachment_8…

Vauro per la giornata mondiale d…

..il piacere di connotare…

Fumo in gravidanza: aumento espo…

Le donne che fumano in g…

Cellule staminali tumorali: un m…

[caption id="attachment_5…

Tumore al seno: 500 mila le donn…

Nel nostro Paese vivono p…

Meningite: due nuovi vaccini in …

Due nuovi vaccini possono…

Ruolo cruciale della serotonina …

Il diabete sta diventando…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Epatite C: Min. Salute intende creare fondo per assicurare il superfarmaco Sovaldi

Con un emendamento alla Legge di Stabilità il ministero della Salute intende creare un fondo ad hoc da 1,5 miliardi di euro


per finanziare l’accesso alle cure con il nuovo superfarmaco della Gilead, il Sovaldi, in grado di eradicare completamente il virus dell’epatite C con un ciclo di cura di 12 settimane.GILEAD Dopo la pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale il 12 dicembre scorso dell’approvazione del farmaco da parte dell’Aifa, il farmaco è acquistabile anche in Italia dai pazienti. I costi della terapia “privata” sono molto alti, si stima che un ciclo superi i 70mila euro. Grazie agli accordi tra ministero e azienda, un ciclo di terapia costerà allo Stato circa 40mila euro e il fondo garantirebbe la cura per 22mila persone per due anni. In Italia si stimano siano 1,5 milioni le persone con il virus, 300mila quelli con diagnosi certa, mentre 50mila sono i pazienti con malattia epatica grave causata dall’infezione.

Archivi

Pin It on Pinterest

Share This

Share This

Share this post with your friends!