Come il cervello si organizza da…

[caption id="attachment_7…

VP882, il virus killer perfetto …

Una spia insospettabile i…

[5.SIN] Ictus e malattie cerebr…

Prof. Domenico Inzita…

Telefoni cellulari e allergia al…

[caption id="attachment_1…

Epatite C: arriva un farmaco con…

Contro l'Epatite C, la pi…

Tumori: scoperta la sequenza nel…

Il gruppo diretto da Anna…

Infarti ed ictus: nuove prospett…

Ricorrendo a specifici an…

Neuroimaging, Terapia Neurochiru…

Roma, 29 aprile 2014 – In…

Johnson & Jonhson annuncia un ac…

NEW BRUNSWICK, 28 gennaio…

L'attivazione cerebrale come cam…

Il cervello, e in partico…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Obesità: riduce le aspettative di vita di otto anni

L’obesita’ puo’ ridurre l’aspettativa di vita di ben otto anni.


E se a questo si aggiunge anche che le persone obese o in sovrappeso sono piu’ a rischio diabete o malattie cardiovascolari, l’eccesso di peso puo’ rubare quasi due decenni di vita in buona salute.   Queste, in estrema sintesi, le conclusioni di uno studio della McGill University, pubblicato sulla rivista The Lancet Diabetes and Endocrinology. Per arrivare a queste conclusioni i ricercatori hanno studiato i dati di quasi 4mila persone. Dai risultati e’ emerso che le persone molto obese potrebbe vivere 8 anni in meno, quelle obese 6 anni in meno e quelle in sovrappeso potrebbero perdere fino a 3 anni di vita.

Inoltre, gli obesi o le persone in sovrappeso avevano un maggior rischio di perdere dai due ai quattro anni di vita in buona salute rispetto a coloro che hanno un peso sano. “In termini di aspettativa di vita l’essere in sovrappeso fa male quanto il fumo di sigaretta”, hanno concluso i ricercatori. (AGI)

0 0 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Archivi

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x