Curcuma: studio sul potere rigen…

La nota spezia, già ogget…

29 OTTOBRE 2009: V GIORNATA MOND…

Annunciato da Alice I…

Gene di parassita suino utile co…

Vermi parassiti di suini …

Dolore, necessaria rivoluzione c…

Sigg e Siot promuovono,…

Cereali a colazione: per tenere …

Fare colazione è importan…

Tumori cerebrali: stimolare il c…

Un gruppo di ricercatori…

Embolia polmonare: meglio rileva…

Una nuova ricerca dimost…

Il delicato momento della divisi…

[caption id="attachment_9…

Un batterio controllato da genom…

[caption id="attachment_7…

Ricerca medica avanzata in linea…

[caption id="attachment_6…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Obesità: riduce le aspettative di vita di otto anni

L’obesita’ puo’ ridurre l’aspettativa di vita di ben otto anni.


E se a questo si aggiunge anche che le persone obese o in sovrappeso sono piu’ a rischio diabete o malattie cardiovascolari, l’eccesso di peso puo’ rubare quasi due decenni di vita in buona salute.   Queste, in estrema sintesi, le conclusioni di uno studio della McGill University, pubblicato sulla rivista The Lancet Diabetes and Endocrinology. Per arrivare a queste conclusioni i ricercatori hanno studiato i dati di quasi 4mila persone. Dai risultati e’ emerso che le persone molto obese potrebbe vivere 8 anni in meno, quelle obese 6 anni in meno e quelle in sovrappeso potrebbero perdere fino a 3 anni di vita.

Inoltre, gli obesi o le persone in sovrappeso avevano un maggior rischio di perdere dai due ai quattro anni di vita in buona salute rispetto a coloro che hanno un peso sano. “In termini di aspettativa di vita l’essere in sovrappeso fa male quanto il fumo di sigaretta”, hanno concluso i ricercatori. (AGI)

Archivi

Pin It on Pinterest

Share This

Share This

Share this post with your friends!