CAPS – Febbri Periodiche Associa…

Campagna promossa da AIFP…

Simeprevir approvato nell’Unione…

Simeprevir fornisce una n…

Commozione cerebrale: pressoché …

Puo' un integratore alime…

Meningite: due nuovi vaccini in …

Due nuovi vaccini possono…

Cervello: nuova tecnica non inva…

Sviluppata una strategia …

In GB evitata amputazione di art…

Medicina rigenerativa? Ge…

FDA dice si al nuovo test per la…

Approvato dalla Food and …

Carotenoidi e meno stress: i veg…

Più frutta e verdura nel …

INCONTRO CON I NUOVI TITOLARI: …

Un incontro specifico per…

Percezione visiva del movimento:…

La capacità di percepire …

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Incontinenza maschile: allo studio un rimedio che utilizza cellule staminali

Le cellule staminali prelevate dal grasso della pancia potrebbero curare l’incontinenza, che puo’ colpire gli uomini a seguito di un intervento chirurgico alla prostata.


E’ il nuovo trattamento che i medici dell’Hospital Universitario La Paz, in Spagna, stanno sperimentano su 10 pazienti. A dedicare al trial un articolo e’ stato il quotidiano britannico Daily Mail. Le cellule staminali vengono utilizzate per rigenerare i tessuti danneggiati dalla chirurgia.   Infatti, queste cellule hanno il potere di svilupparsi in diversi tipi di cellule e possono funzionare come un “sistema di riparazione” interno per ricostruire o sostituire le cellule perse. Il trattamento in questione consiste nel prelievo di grasso dall’addome del paziente tramite liposuzione. Dal grasso vengono poi prelevate le cellule staminali che successivamente vengono iniettate nel paziente. Il tessuto grasso, in particolare nella regione addominale, ha alte concentrazioni di cellule staminali rispetto ad altri siti.

I ricercatori credono che questo trattamento possa far ridurre le perdite del 60 per cento con risultati visibili dopo pochi giorni dalle iniezioni. Gli scienziati, infine, sono convinti che questa terapia possa dare risultati anche contro l’incontinenza femminile.

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami

Archivi