GSK 'open access', rende pubblic…

[caption id="attachme…

Risparmio nel medio –- lungo ter…

RISPARMIO NEL MEDIO – LUN…

Laser a bassa frequenza per bruc…

[caption id="attachment_6…

CANCRO: LA "METFORMINA" RIVOLUZI…

[caption id="attachment_1…

Come il cervello è in grado di d…

Perché mangiamo troppo …

Scoperta strategia per impedire …

Scoperta una strategia ef…

Amniocentesi: ricorrere agli ant…

Antibiotici 'salva bebè' …

DNA: un libro che parla di lotte…

Una lotta lunga 175 m…

Inoltrata domanda all’FDA per #r…

Una volta approvato, riva…

Inner Life of the Cell

Un magistrale video di qu…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Diagnosi precoce infiammazioni: sperimentazioni in fase II di due nuovi approcci

Saranno lanciate a Ottawa in Canada, la fase II di due distinte sperimentazioni cliniche di altrettante molecole che potrebbero aprire la strada a nuove terapie e approcci diagnostici che permetteranno di rilevare l’apoptosi e la necrosi, due processi di morte cellulare. medicina_nucleareA lanciare la sperimentazione clinica e’ la Advanced Accelerator Applications S.A. un gruppo radio farmaceutico europeo innovativo che sviluppa, produce e commercializza prodotti per la Medicina Nucleare Molecolare (MNM).

La sperimentazione sara’ effettuata presso l’University of Ottawa Heart Institute (Istituto di Cardiologia dell’Universita’ di Ottawa) e l’Ospedale di Ottawa. Ad essere messo sotto analisi e’ una molecola, la annexina. Le due sperimentazioni serviranno a verificare se la molecola e’ utile per una diagnosi precoce delle placche aterosclerotiche dell’arteria carotide, mentre una seconda sperimentazione sara’ indirizzata a valutare gli effetti collaterali di una abitale terapia contro il cancro alla mammella. (AGI)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Archivi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: