Tumori, uno studio risale fino a…

Potrebbe essere una 'pi…

Il bacillo della lebbra potrebbe…

Il meccanismo biologico e…

Saranno piccoli robot-spia a nav…

[caption id="attachment_8…

Biotecnologie ed Innovazione in …

Incontro a Milano tra esp…

Ustekinumab: nuovi risultati di …

I benefici di ustekinumab…

Una risata fa buon sangue, ma ma…

Il riso fa buon sangue, m…

Le "finte piastrine" in grado di…

Aggregati biodegradabili,…

Autismo: ideata una scala per ri…

Una scala per monitorare …

Gardasil® 9, il nuovo vaccino an…

Il Comitato Europeo per i…

Nuovi studi per maggiori approcc…

[caption id="attachment_8…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Diagnosi precoce infiammazioni: sperimentazioni in fase II di due nuovi approcci

Saranno lanciate a Ottawa in Canada, la fase II di due distinte sperimentazioni cliniche di altrettante molecole che potrebbero aprire la strada a nuove terapie e approcci diagnostici che permetteranno di rilevare l’apoptosi e la necrosi, due processi di morte cellulare. medicina_nucleareA lanciare la sperimentazione clinica e’ la Advanced Accelerator Applications S.A. un gruppo radio farmaceutico europeo innovativo che sviluppa, produce e commercializza prodotti per la Medicina Nucleare Molecolare (MNM).

La sperimentazione sara’ effettuata presso l’University of Ottawa Heart Institute (Istituto di Cardiologia dell’Universita’ di Ottawa) e l’Ospedale di Ottawa. Ad essere messo sotto analisi e’ una molecola, la annexina. Le due sperimentazioni serviranno a verificare se la molecola e’ utile per una diagnosi precoce delle placche aterosclerotiche dell’arteria carotide, mentre una seconda sperimentazione sara’ indirizzata a valutare gli effetti collaterali di una abitale terapia contro il cancro alla mammella. (AGI)

0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Archivi

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x