Le effettive capacità terapeutic…

Ormai da diversi anni ric…

Feto: lo scambio "reciproco" di …

La tesi è il risultato di…

Vaccino: flop dovuto a 10 mutazi…

(ANSA)Il virus dell'influ…

Sindrome di Joubert: uno studio …

[caption id="attachment_6…

Le aziende del farmaco equivalen…

Roma, 27 aprile 2015 - As…

Malaria: nuovi risultati verso u…

Nuovi positivi risultati …

Dal 30 aprile al 3 maggio Napoli…

Il capoluogo campano ospi…

Giornata Mondiale Sclerosi Multi…

Roma, 24 maggio 2016 – In…

Sonno: esperti consigliano di ca…

Il cuscino andrebbe cambi…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Al congresso ASH 2017 sono state tredici le presentazioni su rivaroxaban di Bayer, di cui due nella trombosi associata a malattia oncologica

·      I risultati dello studio Select-D dimostrano minori percentuali di recidiva di tromboembolismo venoso (TEV) con rivaroxaban, rispetto all’attuale standard terapeutico;

·      Lo sviluppo di TEV nei pazienti oncologici è associato ad alta morbilità e mortalità;

·      Le presentazioni su rivaroxaban riguardano studi sia clinici, sia real life per tromboembolismo venoso e arterioso.

Milano, 15 dicembre, 2017 – Bayer e il suo partner di sviluppo Janssen Research & Development, LLC annunciano che sono stati accettati tredici abstract relativi a rivaroxaban, inibitore orale del Fattore Xa, al 59° Congresso Annuale della Società Americana di Ematologia (ASH 2017), in programma ad Atlanta dal 9 al 12 dicembre. Due di questi riguardano nuovi dati di rivaroxaban in pazienti con trombosi associata a malattia oncologica.

 

Una presentazione orale ha riguardato i risultati dello Studio pilota di Fase III Select-D, di confronto fra lo standard terapeutico costituito da eparina a basso peso molecolare, rispetto a rivaroxaban, in pazienti con malattia oncologica attiva e tromboembolismo venoso (TEV). I risultati dimostrano un minor tasso di recidiva di TEV dopo 6 mesi di terapia con rivaroxaban (15 mg due volte/die per tre settimane seguito da 20 mg una volta/die per 6 mesi in totale), rispetto a eparina a basso peso molecolare[i]. Le percentuali di emorragia maggiore sono state basse in entrambi i gruppi, ancorché in numero superiore nel gruppo con rivaroxaban.

Lo studio Select-D fa parte del Programma di Ricerca Clinica CALLISTO di Bayer, che comprende nove studi di valutazione dei benefici potenziali di rivaroxaban nella prevenzione e nel trattamento di embolia polmonare (EP) e trombosi venosa profonda (TVP) in pazienti con vari tipi di neoplasia, per ottenere nuove evidenze, al fine di una miglior gestione della trombosi associata a malattia oncologica. Inoltre, è stato presentato un poster con risultati che dimostrano l’efficacia e la sicurezza di rivaroxaban in una coorte di pazienti oncologici con TEV dal database statunitense Truven MarketScan[ii].

 

Terapia Anticoagulante in Pazienti Oncologici Selezionati a Rischio di Recidiva di TEV: Risultati dello Studio Pilota Select-D

 

  • Sessione 332. Terapia Antitrombotica: Anticoagulazione nelle Malattie Oncologiche e Oltre; Abstract 625. Presentazione Orale
  • lunedì 11 dicembre, 10:30-12:00, Luogo: B207-B208

Efficacia e Sicurezza di Rivaroxaban in Pazienti con TEV associato a Malattia Oncologica

 

  • Sessione 332. Terapia Antitrombotica: Poster III; Abstract 3717. Presentazione Poster
  • lunedì 11 dicembre, 18:00-20:00, Luogo: Hall A2

 

Sono stati accettati per la presentazione ulteriori 11 abstract su rivaroxaban relativi a risultati da Studi sia clinici, sia real life nell’ambito della prevenzione dell’ictus e del tromboembolismo venoso. Tra questi:

Analisi Combinata degli Studi Non-Interventisti XALIA e XALIA-LEA su Rivaroxaban rispetto ad Anticoagulazione Standard nel Tromboembolismo Venoso

 

  • Sessione 332. Terapia Antitrombotica: Poster III; Abstract 2386. Presentazione Poster
  • domenica 10 dicembre, 18:00-20:00, Luogo: Hall A2

 

Efficacia e Sicurezza di Rivaroxaban rispetto a Warfarin in Pazienti con Fibrillazione Atriale Non-Valvolare e Nefropatia Cronica da Moderata a Grave

  • Sessione 332. Terapia Antitrombotica: Poster III; Abstract 2393. Presentazione Poster
  • domenica 10 dicembre, 18:00-20:00, Luogo: Hall A2

 

 

Bayer: Science For A Better Life

Bayer è un’azienda globale con competenze chiave nei settori di Salute e Agricoltura. I prodotti e i servizi sono concepiti per migliorare la qualità della vita di uomini, animali e piante. Allo stesso tempo, il Gruppo Bayer punta a creare valore attraverso innovazione, crescita e un’elevata redditività. Bayer fonda la propria attività su principi di sviluppo sostenibile e di responsabilità etica e sociale. Nel 2016, il Gruppo ha impiegato 99.600 collaboratori e registrato un fatturato di 34,9 miliardi di euro. Gli investimenti in conto capitale sono stati pari a 2,2 miliardi di euro mentre quelli in Ricerca & Sviluppo 4.4 miliardi di euro. Maggiori informazioni sul sito www.bayer.it

Bibliografia

[i] Young, A et al. Anticoagulation Therapy in Selected Cancer Patients at Risk of Recurrence of Venous Thromboembolism: Results of the Select-D Pilot Trial. Oral Abstract To Be Presented at the American Society of Hematology (ASH) 59th Annual Meeting and Exposition

[ii] Kohn, CG et al. Effectiveness and Safety of Rivaroxaban in Patients with Cancer-Associated Venous Thromboembolism. Poster Abstract To Be Presented at the American Society of Hematology (ASH) 59th Annual Meeting and Exposition.

 

 

Archivi

Pin It on Pinterest

Share This

Share This

Share this post with your friends!