Cellule epatiche ottenute dalla …

Un gruppo di ricercatori …

La nuova legge sulla terapia del…

Istituzioni e medici spec…

Al via l’iniziativa “Intollerant…

ALL IN - Associazione A…

Ictus: quella passeggiata quotid…

Camminare puo' ridurre il…

AIDS: farmaco usato contro la ma…

Non e' tossico, e' sempli…

“Young Against Pain”: 30, giovan…

Roma, 27 Marzo 2014 – Rap…

Alzheimer: tre nuovi biomarker p…

Per la malattia di Alzhei…

Epatologia: più fibre e meno zuc…

Una ricerca dell'European…

L’importanza di diagnosi e tratt…

Focus su alcune patologie…

Lo strano legame tra virus dell'…

Ricercatori in Italia han…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Tag Archives: CLU

Alzheimer: 60 anni di studi. Si conferma causa genetica

Individuati due nuovi geni, BIN1 e CNTN5, “sospettati” di essere coinvolti nello sviluppo dell’Alzheimer a esordio tardivo (dopo i 60 anni): la scoperta è stata effettuata da un team del Massachusetts General Hospital di Boston e pubblicata su Archives of Neurology.…

Read more

Scompenso cardiaco grave: l’alternativa al trapianto c’è

Negli ultimi 10 anni la sopravvivenza dei malati di scompenso cardiaco grave, candidati al trapianto, ha registrato un sensibile miglioramento, in gran parte determinato dalla continua evoluzione delle tecnologie di assistenza meccanica al circolo come i dispositivi di assistenza ventricolare (VAD) che, nelle forme più evolute, consentono di mantenere una buona qualità di vita del…

Read more

Scienziati seguono gli spostamenti dei microorganismi marini

Due team di ricercatori hanno fatto un importantissimo passo avanti nella conoscenza della distribuzione di microbi planctonici nei nostri oceani. Questi studi – pubblicati sulla rivista Science – accrescono le nostre conoscenze sulla biodiversità marina e mostrano che né le diatomee (un gruppo di alghe microscopiche) né i batteri marini seguono gli stessi schemi degli…

Read more

Archivi