Tagliare il Fondo sanitario è un…

Roma, 29 gennaio 2015 - “…

Dalla svezia sulla fecondazione …

Circa il 2% dei parti e' …

Carcinoma prostatico metastatico…

I risultati di uno studio…

AL POLICLINICO DI BARI LA PROSTA…

Grazie al laser centinaia…

Alzheimer: studi mettono in luce…

Uno studio condotto su un…

Nuovo metodo per studiare altera…

[caption id="attachment_6…

Risultati promettenti dal pallon…

Presentati al Joint Inter…

Iniezioni di gel di staminali ne…

Con un'iniezione di stami…

Italian Health Policy Brief: “Os…

In Europa i costi sono st…

La proteina che alimenta il canc…

Trap1 riesce a far so…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Tre minuti per stanare il cancro alla prostata – nuovo test –

(AGI) – Londra, 19 mag. – Messo a punto un innovativo test diagnostico in grado di diagnosticare il cancro alla prostata in soli tre minuti.
Un sistema che un giorno potrebbe mandare in pensione la piu’ invasiva biopsia, il metodo attualmente utilizzato per diagnosticare questo tipo di cancro, i cui risultati non sono pronti in genere prima di due settimane. A progettare il nuovo test e’ stato un gruppo di ricercatori della Durham University in uno studio pubblicato sulla rivista Organic & Biomolecular Chemistry.
Il nuovo metodo, in pratica, analizza lo sperma e rileva i livelli di una sostanza chiamata ‘citrato’ che, quando sono bassi, sono associati al cancro alla prostata. “Questa tecnica – ha detto David Parker, uno degli scienziati che ha progettato il test – potrebbe costituire la base di una semplice procedura di screening per il cancro alla prostata che potrebbe essere utilizzata negli ambulatori e negli ospedali locali”.

0 0 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Archivi

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x