Melanoma: scoperto meccanismo ch…

Identificato a Genova pre…

Peptide derivato del latte contr…

Ricercatori scoprono che …

Salute a rischio con l'esposizio…

[caption id="attachment_1…

Nintedanib* di Boehringer Ingelh…

•    L’approvazione seg…

Sistema immunitario e nanopartic…

La nanotecnologia è un'in…

Zucchero: contro obesità in GB s…

Il governo britannico gui…

Scoperti i geni che determinano …

Combinando assieme tecnic…

Assogenerici ricorda il professo…

Roma, 9 novembre 2016 – “…

27 febbraio: all’Istituto San Ca…

Busto Arsizio (VA), febbr…

ALZHEIMER, UN NUOVO TEST LO INDI…

[caption id="attachment_1…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

CANCRO: LA “METFORMINA” RIVOLUZIONA TERAPIE ANTITUMORALI

metformina, comune ipoglicemizzante

metformina, comune ipoglicemizzante

(AGI) – Roma,3 giu. – La ‘metformina’, un comunissimo ipoglicemizzante orale usato per abbassare la glicemia nei diabetici, potenzia la risposta dei ‘linfociti T’ del sistema immunitario moltiplicando gli effetti delle terapie antitumorali. Lo hanno scoperto i ricercatori dell’universita’ McGill e della Pennsylvania che hanno pubblicato i risultati della loro ricerca su Nature. Le due equipe hanno notato che la metformina accresce le capacita’ dei linfociti T di “ricordare e riconoscere gli elementi patogeni incontrati durante le precedenti infezioni e vaccinazioni consentendo loro di rispondere molto piu’ rapidamente a nuove minacce”. La metformina, in sintesi, accresce questa “memoria immunologica” che rende piu’ efficaci le cure contro il cancro.

Archivi

Pin It on Pinterest

Share This

Share This

Share this post with your friends!