Tumore avanzato alla prostata: v…

[caption id="attachment_5…

Tumori: nuova risonanza magnetic…

Una nuova tecnica di ri…

Mappatura visione-linguaggio: st…

Alcuni scienziati coordin…

Epatite C: con Telaprevir un app…

Con il prossimo lancio su…

Workshop SIN Campania e Regione …

Medici e Istituzioni al t…

Il carboidrato "buono" e la cart…

Dio salvi gli spaghet…

Alzheimer: nuove speranze di tra…

Scienziati testano un nuo…

Tumori: stesse cellule malate, m…

Da tempo la comunita' sc…

Alzheimer: Trasporto degli antic…

Identificato un nuovo me…

Secchezza vaginale: un disturbo …

Secondo i ginecologi la s…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Virus HIV: creata una molecola sintetica per bloccarlo

Un gruppo di ricercatori della University of Wisconsin di Madison e’ riuscito a creare una molecola sintetica del tutto simile ad una proteina naturale che e’ in grado di bloccare le comunicazioni tra il virus dell’HIV e le cellule dell’organismo umano. Di fatto bloccando qualsiasi forma di interazione, la molecola e’ in grado di bloccare anche l’infezione da parte del virus della cellula ospite.

Autori della scoperta i ricercatori americani guidati da Samuel Gellman che hanno pubblicato i risultati delle loro ricerche sulla rivista Proceedings of the National Academy of Sciences. I ricercatori hanno creato una serie di molecole sintetiche che sono in grado di attaccarsi alle molecole presenti sulla superficie del virus, in particolare alla gp41, impedendole di comunicare con la cellula ospite. “Il nostro approccio – ha spiegato Gellman – e’ molto diverso da quello usato dalla farmacologia tradizionale e dall’industria biotech e rappresenta una strada davvero nuova e importante per arrivare a contrastare i virus, non solo quelli dell’Aids, ma anche quelli portatori di altre gravi patologie, come per esempio, il virus di Ebola”.

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami

Archivi