Tessuti al microscopio in 3D: nu…

Nuova rivoluzione in arri…

Tè freddo, dissetante ed estivo,…

Fresco, dissetante, un pi…

Tumore al seno: 500 mila le donn…

Nel nostro Paese vivono p…

L'insonnia ed il suo volto

L'insonnia ha un impa…

Osteoporosi: studio corna di cer…

Dalle corna di cervo una …

About Pharma Digital Awards: “La…

Roma, 10 novembre 2014 – …

Farmaco anticolesterolo riduce e…

Il farmaco anti-colester…

Crollano i ricoveri per le compl…

Invariato invece il tas…

Superager, persone anziane col c…

Nonostante abbiano gia' s…

Contro l'Atrofia Muscolare Spina…

Certe malattie sono causa…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

IL VACCINO PER IL COLLO UTERO E’ EFFICACE PER LE DONNE FINO A 45 ANNI

La vaccinazione contro il tumore al collo dell’utero con Gardasil e’ efficace e sicura nelle donne fino ai 45 anni. Il via libera e’ stato dato dall’Emea (l’Agenzia europea del farmaco), che ha licenziato la scheda tecnica del vaccino quadrivalente contro l’HPV (6, 11, 16 e 18) aggiornata con i dati di sicurezza ed efficacia del prodotto sulle donne fino ai 45 anni d’eta’. In uno studio clinico che ha coinvolto 3.819 donne, con un’eta’ compresa tra i 24 e i 45 anni, Gardasil ha dimostrato di prevenire il 90.5% delle infezioni persistenti, delle lesioni cervicali di ogni grado(CIN), dell’adenocarcinoma in situ (AIS), del cancro del collo dell’utero, delle lesioni vulvari e vaginali e dei condilomi genitali1, correlati ai tipi di HPV 6, 11, 16 e 18. I risultati hanno mostrato che circa il 70% delle donne arruolate (3.251 donne che avevano ricevuto tutte e tre le dosi) non era entrato in contatto con i virus al momento della vaccinazione ed ha potuto ottenere il massimo beneficio dalla vaccinazione con Gardasil. Il farmaco e’ stato ben tollerato e ha dimostrato un buon profilo di sicurezza. Come effetti collaterali sono stati riportati quelli piu’ comuni, come febbre, rossore, sudorazione e dolore locale nell’area dove e’ avvenuta l’iniezione.



Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami

Archivi