Un modello del cervello come "ma…

La visione tradizionale d…

EPO, sostanza principe. Ma non c…

L'Epo, ovvero l'eritropoi…

Cause di tumore cerebrale nei gi…

[caption id="attachment_1…

Tumori: un algoritmo per analisi…

Un gruppo di scienziati d…

Dieta mediterranea: amica delle …

Tra gli effetti positivi…

Campagna AIFA su uso consapevole…

La Società Italiana di Pe…

Nutrigenomica: per conoscere ben…

Le intolleranze alime…

Mylanservizi.it: la piattaforma …

Ottimizzazione del temp…

Ansia e sedentarietà: due stati …

La sedentarietà non fa so…

dimostrato scientificamente: la …

Gli scienziati scoprono c…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Caffe’: ottimo alleato del fegato, allevia danni da epatite C


Qualche tazzina di caffe’ puo’ essere utile a proteggere dai danni al fegato prodotti dall’epatite C: infatti l’amore per la tazzina abbassa del 53% il rischio di progressione della malattia epatica. Lo rivela uno studio diretto da Neal Freedman del National Cancer Institute (NCI), pubblicato sulla rivista Hepatology.


La ricerca ha anche dimostrato che coloro che non beneficiano dei trattamenti standard contro l’epatite possono trarre giovamento dall’aumento del consumo di caffe’. Secondo dati OMS l’epatite C colpisce 3-4 milioni di persone l’anno e nel 70% dei casi l’infezione diventa cronica aumentando il rischio di ammalarsi di cirrosi e cancro epatico. Gli esperti hanno esaminato 766 pazienti con fibrosi o cirrosi legate al virus e che non rispondevano alle terapie farmacologiche standard. I ricercatori hanno esaminato con quale velocita’ progredisse la loro malattia correlando questo dato col consumo individuale di caffe’ e visto che coloro che bevono tre o piu’ tazzine al di’ hanno il 53% in meno di rischio di progressione del danno epatico. La stessa associazione, dopo quasi quattro anni di monitoraggio dei pazienti, non e’ stata riscontrata con il te’ e altre bevande, concludono gli esperti.


(ANSA).


1 comment

  1. Pingback: Bere caffè rallenta lo sviluppo di alcune malattie del fegato « Sgamp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Archivi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: