Esperti BPCO: "Serve fondo nazio…

“I nostri sforzi oggi son…

Botox: negli USA viene approvato…

La Food and Drug Administ…

Esposti ai Raggi X, ecco come l'…

I raggi X cui sono espos…

Un modello del cervello come "ma…

La visione tradizionale d…

Mammografia: in grado di dimezza…

Vincere il cancro del sen…

Trombosi: è urgente agire per la…

La trombosi delle vene e …

Zenzero mantiene sotto controllo…

Lo zenzero puo' aiutare a…

Papillomavirus: il vaccino prote…

Il vaccino contro il papi…

Tumori al polmone: software per …

[caption id="attachment_7…

Diabete: scoperte differenze raz…

Gli operatori sanitari de…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Approvato in Europa un nuovo test diagnostico per il tumore ovarico

E’ stato appena approvato in Europa un innovativo strumento diagnostico, in grado di determinare il rischio alla patologia oncologica ovarica. Il metodo, che prevede un semplice prelievo di sangue, rappresenta il primo test immunodiagnostico automatico disponibile al mondo basato sul marker HE4.
La ricerca ha infatti mostrato che il marcatore tumorale HE4, combinato con altri come CA125, può aiutare nella misurazione del rischio di sviluppare il tumore ovarico epiteliale nelle donne in pre-post menopausa con iperplasia pelvica.


Il test, sviluppato da Abbott Diagnostics in collaborazione con Fujirebio Diagnostics, consente quindi di aumentare il numero degli strumenti di diagnosi precoce oggi a disposizione delle donne, il cui tasso di sopravvivenza a 5 anni dalla diagnosi è mediamente del 46%, contro il 94% in caso di diagnosi precoce.
Assobiotec

0 0 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Archivi

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x