Chinesina influenza livelli di c…

Un nuovo studio dell'Univ…

Riparare i muscoli danneggiati d…

Riparare i muscoli danne…

Allarme batterio killer: Germani…

C'e' una spedizione di ce…

Depressione: è la prima causa de…

Il male oscuro colpisce o…

Asma: contatto con batteri da bi…

La colonizzazione dei pol…

La strategia dei batteri per res…

Una nuova ricerca potrebb…

Dall'ormone della fame un aiuto …

Scoperta una nuova via me…

Botox: un pò veleno, un pò medic…

La neurotossina nota per …

Lonquex® (XM22 lipegfilgrastim) …

Il parere positivo del …

E' italiano il collirio anti-gla…

[caption id="attachment_2…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Collagene addio: con muscolo del collo, labbra carnose

schema muscoli colloAddio collagene e simili? Per avere labbra carnose e attraenti il nuovo ritrovato chirurgico è un muscolo del collo. Si tratta di una tecnica sperimentata dall’Aesthetic Surgery Centre di Naples, in Florida, su 25 pazienti che si sono sottoposte all’intervento e hanno ottenuto risultati soddisfacenti. L’esito dei test è stato pubblicato sulla rivista Archives of Facial Plastic Surgery.

Si può aumentare il volume della bocca nel corso di un lifting facciale: il chirurgo preleva un piccolo segmento del muscolo sternocleidomastoideo e di tessuto connettivo e lo impianta nelle labbra. L’operazione è semplice, il rischio di complicazioni minimo e gli effetti più duraturi rispetto a quelli ottenuti con le altre tecniche di cheiloplastica.

Collagene, gore-tex e acido ialuronico sono le soluzioni più moderne a un problema ‘cosmetico’ antico: sin dall’antichità le rappresentanti del gentil sesso si servivano di tinture naturali e argille colorate per far sembrare la propria bocca più sensuale. L’aumento di volume delle labbra è infatti uno degli interventi di chirurgia estetica più richiesti e, secondo le teorie degli psicologi dell’evoluzione, il motivo è di natura darwiniana: gli uomini preferirebbero, a detta degli esperti, compagne dalla bocca carnosa perché simbolo di fertilità e giovinezza e quindi di garanzia della prosecuzione della specie.

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami

Archivi